I migliori film del 2018: la classifica di GingerGeneration

di Federica Marcucci
Timothée Chalamet Chiamami col tuo nome

Passato Natale e con il Capodanno alle porte possiamo ufficialmente dire che questo anno è ormai agli sgoccioli. Ma quali sono stati i migliori film del 2018? Tra storie d’amore, musical e film d’animazione anche quest’anno abbiamo visto e ci siamo appassionati a tante bellissime storie.

In attesa di concludere questo anno, e di inaugurare la nuova stagione cinematografica – nonché l’attesissima award season!, abbiamo pensato di rivivere insieme insieme a voi i migliori film del 2018 stilando una top 10 di titoli usciti nel corso di tutto l’anno.

Prendete nota perché se non li avete visti tutti questo è un ottimo momento per fare una maratona di film e recuperare!

Ecco la classifica dei migliori film del 2018 secondo GingerGeneration: 

  • CocoInno d’amore al Messico e ai sentimenti familiari Coco ha già trionfato agli Oscar dell’anno scorso; sebbene sia uscito nei cinema a gennaio non abbiamo potuto fare a meno di portarlo nel cuore tutto l’anno.

  • Chiamami col tuo nomeDelicato e straziante, il film ha fatto conoscere al grande pubblico Timothée Chalamet. È stato da poco annunciato un sequel che vedrà gli attori protagonisti riprendere i ruoli di Elio e Oliver.
  • Il filo nascostoUna storia d’amore d’altri tempi che gioca sull’eleganza delle ambientazioni e su una sottile follia. Da vedere assolutamente.
  • The Hate U Give: Potente e straordinario nella sua semplicità, il film vede una protagonista femminile fortissima (Amandla Stenberg) lottare per i diritti della comunità afroamericana. (In Italia dal 2019)

  • A Star Is BornRemake della storia più hollywoodiana di sempre, il film riflette sul significato di fama oggi con due straordinari protagonisti: Gaga e Bradley Cooper. Sicuramente il film che trionferà agli Oscar 2019.

venezia 75 a star is born

  • BlacKkKlansmanIl grande e atteso ritorno di Spike Lee per un film che racconta l’incredibile storia vera di come un poliziotto afroamericano riuscì a sventare gli attacchi criminali del Ku Klux Klan.
  • Beautiful BoySteve Carell e Timothée Chalamet sono padre e figlio in un dramma intenso che parla della lotta contro la droga. (In Italia dal 2019)

  • Tutte le volte che ho scritto ti amoIl più grande successo di Netflix di tutti i tempi è una commedia romantica teen che non rinuncia a un bel messaggio: metti da parte la paura e credi in te. Presto il sequel.

  • Se la strada potesse parlareDal regista di Moonlight, una storia d’amore sullo sfondo di una New York degli anni ’70 squarciata dal razzismo. (In Italia dal 2019)

  • Animali Fantastici – I Crimini di Grindelwald: Di certo non un capolavoro, ma questo secondo capitolo della nuova saga della Rowling ha contribuito a immergerci ancora di più nel suo straordinario universo. Attendiamo i sequel…

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald

Che cosa ne pensate della classifica dei migliori film del 2018 di GingerGeneration? Li avete visti tutti?

Articoli Correlati