GingerGeneration.it

Da Amici 17 alla vittoria a X Factor 2022: chi sono i Santi Francesi

scritto da Giovanna Codella
x factor santi francesi

Il duo composto da Alessandro De Santis e Mario Francese del roster di Rkomi ha conquistato la vittoria della 16esima edizione di X Factor. I Santi Francesi sono stati premiati dal pubblico che li ha collocati primi, al termine nella gara finale del talent show, trasmessa ieri sera.

Seconda classificata Beatrice Quinta (del roster di Dargen D’Amico), terza Linda Riverditi (Fedez) e quarti classificati i Tropea (Ambra Angiolini).

Chi sono i Santi Francesi

Sono Alessandro De Santis (voce solista, chitarra e ukulele) e Mario Francese (cori, tastiere, synthesizer e basso elettrico).

La loro musica offre una visione del mondo in cui la realtà è filtrata da un “cinismo colorato”, con uno sguardo in perenne oscillazione tra lo slancio vitale collettivo e la necessità di autoisolamento.

Nel 2017 sono tra gli allievi di Amici di Maria De Filippi (si chiamavano The Jab ed erano in tre) e nel 2019 pubblicano il loro primo album Tutti Manifesti.

Nel 2021, con il singolo Giovani favolosi, vincono il festival musicale Musicultura e suonano al Giffoni Film Festival dove condividono il palco con Franco126. Nel corso di questo 2022 pubblicano due brani: Signorino e Buttami giù.

Il percorso a X Factor 2022

Sin dalle Audizioni, quando hanno portato il loro inedito, dal titolo Non è così male, ottenengono da subito il consenso unanime dei giudici e del pubblico.

Il loro giudice e mentore Rkomi li ha voluti nel suo Roster per i Live Show dopo aver ascoltato le loro cover di Un ragazzo di strada de I Corvi, ai Bootcamp, e di Che fantastica storia è la vita di Antonello Venditti, durante le Last Call.

Il rock della loro cover di Heavy Cross / Standing in The Way Of Control, l’introspezione della loro versione di Creep dei Radiohead, l’ironia e la sensualità con la cover di Ti Voglio di Ornella Vanoni, la silente esplosione racchiusa nel loro inedito, la malinconia trasmessa con Somebody That I Used To Know di Gotye.

Sono solo alcuni esempi della capacità dei Santi Francesi di interpretare stili musicali diversi tra loro.