Disney: in arrivo anche i live action di Hercules, Pocahontas e Atlantis

di Federica Marcucci

La Disney non ha alcuna intenzione di fermarsi. Dopo l’uscita de Il Re Leone, il rilascio del trailer di Mulan e le prime dichiarazioni riguardanti il cast de La Sirenetta ci sono altre news. Ebbene sì i remake non sono ancora finiti, anzi continuano, nonostante lo scetticismo della maggior parte del pubblico. Dopotutto, critici o meno, i live action sono una fonte di guadagno sicura per la major di Topolino che, tuttavia, sta ormai sacrificando i progetti originali sull’onda dei remake.

I prossimi film a essere adattati saranno altri due grandi successi del Rinascimento Disney – l’epoca d’oro del decennio ’90 in cui la major ha saputo rinnovarsi e riguadagnare fiducia presso il pubblico, e saranno Pocahontas e Hercules.

Prodotti rispettivamente nel 1995 e nel 1997, i due film rappresentano quanto c’è di meglio nella tradizione Disney. Stando a quanto riportato da diverse fonti la Disney sarebbe alla ricerca di una attrice nativa americana per interpretare la principessa Pocahontas, mentre vorrebbe sceneggiatori capaci di dare alla storia di Hercules un nuovo taglio.

Per il ruolo di Ercole si parla già degli attori Alexander Skarsgård (La Leggenda di Tarzan) e Alexander Ludwig (The Hunger Games), mentre Amber Heard (Aquaman) e Benedict Cumberbatch (Dr. Strange) sono in lizza per i ruoli di Megara e Ade.

Ma non è finita qui perché c’è un altro film a cui la Disney vorrebbe rimettere mano. Si tratta di Atlantis: L’impero perduto. Uscito a ridosso del 2000, quando la Disney cominciava a essere attraversata da una profonda crisi creativa, il film non ebbe molto successo; il live action potrebbe essere il modo per riproporre la storia in modo più accattivante.

Come era stato dichiarato tempo fa la Disney sarebbe al lavoro anche su un live action dedicato a Il gobbo di Notre Dame.

Che cosa ne pensate di tutti questi live action targati Disney?

Articoli Correlati