American Crime Story – The Assassination of Gianni Versace: la trama dell’episodio 2×04

di Alberto Muraro

American Crime Story giunge alla sua seconda stagione con The Assassination of Gianni Versace, la storia dell’omicidio del celebre stilista italiano per mano del folle Andrew Cunanan.

Dopo il successo della prima stagione di American Crime Story sul caso O.J. Simpson, ci aspettiamo infatti un altro prodotto di altissima qualità, a maggior ragione dopo aver visto il primo trailer ufficiale.

American Crime Story – The Assassination of Gianni Versace vanta un cast che gia di per sé è stellare. Fra i protagonisti troviamo infatti Edgar Ramirez nel ruolo di Versace, Penelope Cruz, in quello di Donatella. Ricky Martin nel ruolo di Antonio D’Amico e dulcis in fundo Darrenn Criss, che vestirà i panni di Cunanan.

Qui sotto potete leggere in anteprima la recensione del primo episodio di American Crime Story – The Assassination of Gianni Versace, intitolato La casa sul lago e in onda il 9 febbraio su Foxcrime (canale 116 di Sky) alle ore 21:05.

 

TRAMA

CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DELL’EPISODIO!

David Madson, brillante architetto e fiamma di Andrew Cunanan, si ritrova ad assistere all’omicio dell’ex amante Jeffrey Trail. Da quel momento, David diventa ostaggio di Andrew, che in qualche modo lo convince a scappare verso il Messico.

Il viaggio dei due porterà ad un iniziale riavvicinamento ma ad un epilogo finale che sembra scritto fin dall’inizio: dopo essersi reso conto che il piano di Cunanan non è destinato a durare molto, David cerca di provocare un incidente in auto e fuggire via per sempre. Il ragazzo, purtroppo, non riuscirà a scappare e sarà freddato con due colpi di pistola da Andrew.

 

Che cosa ne pensate del quarto episodio di American Crime Story – The Assassination of Gianni Versace?

 

Articoli Correlati