You: Penn Badgley all’inizio non voleva accettare il ruolo di Joe

di Elisa Baroni
you netflix

You è sbarcata su Netflix lo scorso 26 dicembre. Il thriller con protagonista Penn Badgley (Gossip Girl), Elizabeth Lail e Shay Mitchell (Pretty Little Liars) è stato ricco di colpi di scena. L’attore che interpreta il protagonista Joe Goldberg ha parlato di come all’inizio non voleva accettare la parte. Ecco cosa ha dichiarato!

In un’intervista a Entertainment Weekly ha detto: Dopo Gossip Girl volevo evitare un nuovo ruolo alla Dan Humprey. Non volevo farlo era troppo disturbante in un certo senso. Ero in conflitto con la natura del suo ruolo. Se questa è una storia d’amore che significato ha Joe? Poi ho capito che non era una serie tv come le altre. You è una sorta di esperimento sociale.

Questa è stata la chiave per farmi cambiare idea. Dopo essere entrato nel cast ho parlato a lungo con Sara Gamble e Greg Berlanti (creatori della serie ndr). Così ho capito il lato umano di Joe. Sapevo che avrei in qualche modo combattuto con il personaggio dal primo all’ultimo giorno, ha continuato. Ecco perchè i creatori hanno pensato che fossi perfetto per il ruolo.

Joe è molto curioso, investiga continuamente ed è molto sensibile. All’inizio di You è inoltre traumatizzato riguardo alle storie d’amore. La domanda che chi guarda la serie dovrebbe farsi è comunque più generale. Qual è il limite che dovremmo porci nel seguire i suoi passi? Quanto in là si è disposti a spingersi per “amore”?

Penn Badgley; “Non volevo rendere Joe troppo umano”

La mia più grande preoccupazione era evitare che il mio modo di essere lo rendesse troppo umano, ha aggiunto l’attore di You. Umano in un modo che Joe non riuscirebbe mai ad essere. Penn Badgley nei giorni scorsi ha parlato anche sui social del suo personaggio. Ha invitato il pubblico a ricordarsi che Joe è il cattivo della storia e a non romanticizzarlo eccessivamente (leggi i dettagli qui).

Vi ricordiamo che la seconda stagione di You è già stata confermata e sarà questa volta esclusiva Netflix (leggi i dettagli qui).

E voi, avete già guardato You? Quale opinione avete su Joe Goldberg?

Articoli Correlati