Diodato a Eurovision Home Concerts venerdì 15 maggio!

di Laura Valli

Diodato parteciperà all’Eurovision Home Concerts nell’episodio di venerdì 15 maggio ,proprio il giorno precedente a quella che sarebbe stata la grande finale dell Kermesse canora più amata d’Europa.

Con questa iniziativa si vuole portare ai fan la musica del Contest.

In ogni episodio, delle ore 17.00 vengono presenti diversi artisti che hanno preso parte all’Eurovision Song Contest nel corso degli anni, compresi i cantanti che avrebbero dovuto parteciparvi nel 2020.

Ogni artista eseguirà la propria canzone e la cover di un altro successo dell’Eurovision, brano che però verrà scelto dai follower del concorso.

Se volete partecipare al sondaggio sintonizzatevi sulle pagine ufficiali social media del concorso, dove troverete le opzioni scelte dall’artista stesso.

Diodato si esibirà in Fai rumore, brano con cui avrebbe dovuto rappresentare l’Italia alla 65esima edizione dell’Eurovision Song Contest, e in una cover a scelta tra Aprite le finestre, brano con cui Tonina Torrielli difese i colori italiani nella prima edizione dell’ESC nel 1956, e tra Piove (Ciao ciao bambina) che Domenico Modugno interpretò nel concorso del 1959.

Aprite le finestre, brano di Tonina Torrielli
ESC 1956 07 - Italy 1 - Franca Raimondi - Aprite Le Finestre

Piove (Ciao ciao bambina) brano di Domenico Modugno

Eurovision 1959: Italy - Domenico Modugno - Piove (Ciao, ciao bambina)

Secondo voi quale dei due brani dovrebbe cantare Diodato durante Eurovision Home Concerts?

Articoli Correlati