Josh Hutcherson sarà protagonista della serie Future Man

di admin
The Hunger Games Peeta Josh Hutcherson

Josh Hutcherson, dopo aver interpretato il ruolo di Peeta Mellark in Hunger Games, ha conquistato il ruolo principale nel pilot della nuova comedy firmata dalla streaming tv americana Hulu e prodotta da Seth Rogen e Evan Goldberg, Future Man.

Si tratta di una serie tv che parla di un bidello del centro di ricerca sulle malattie sessuali di Devlin di nome Josh Futterman, interpretato appunto da Josh, che vive ancora con i genitori e che si trasforma in un videogiocatore di fama mondiale di notte.

Il ragazzo è socialmente inetto, ha bassa autostima ed è incapace di avvicinare le donne, ma quando diventa Future Man nel videogioco Cybergeddon, ambientato in un futuro distopico, Josh è un campione: questo lo porterà ad essere visitato dai personaggi del gioco, provenienti dal futuro, che gli riveleranno di essere stato scelto per viaggiare indietro nel tempo e salvare preventivamente l’umanità dall’estinzione causata dalla futura invasione di una super razza. In questo modo, da semplice bidello, Josh si ritrova ad essere considerato come la chiave per la sopravvivenza della razza umana.

Riuscirà il maldestro bidello a salvare il mondo? I suoi problemi di autostima lo ostacoleranno? La sua abilità nei videogiochi saranno abbastanza? Per scoprirlo, dovremmo aspettare il pilot, che i produttori (che per la prima puntata saranno anche registi) hanno iniziato a girare pochi giorni fa.

Dopo aver seguito Josh in Hunger Games, e aver apprezzato la sua presenza come guest star in Line of Fire e ER, siamo curiosi di scoprire come se la caverà nel suo primo ruolo regolare in una serie tv: confidiamo nel fatto che sarà un piacere vederlo interpretare questo ruolo!

Cosa ne pensate? Seguirete questa nuova serie con Josh Hutcherson?

Articoli Correlati