Breaking Dawn: conosciamo meglio i Volturi

di admin
i volturi

Tutti gli appassionati di Twilight sanno chi sono i terribili vampiri Volturi. Ma, in attesa del seguito cinematografico di Breaking Dawn, sarebbe meglio “ripassare” l’argomento.

CLICCA QUI PER ACQUISTAE MIDNIGHT SUN!

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO!

I Volturi risiedono a Volterra, in Italia. Si cibano di sangue umano, attirando le vittime nella loro casa. Per loro volontà la caccia umana è vietata a Volterra. Sono molto stimati dagli altri vampiri perché esistono da circa tremila anni. Agiscono da garanti dell’unica legge dei vampiri: tenere segreta l’esistenza di queste creature agli umani. Per questo motivo ogni volta che lo ritengono necessario intervengono per punire i trasgressori o per porre fine a guerre tra vampiri troppo vistose.

Chi sono

  • Aro: Nato in Grecia e trasformato da uno sconosciuto intorno al 1260 a.C.,ha corporatura media, movimenti incredibilmente aggraziati, lineamenti perfetti e capelli corvini che gli arrivano alle spalle. La sua pelle è di un bianco traslucido simile alla buccia di una cipolla. Insieme a Caius e Marcus è a capo del clan dei Volturi, per il quale riveste in genere il ruolo di portavoce e appare come leader, forse perché è l’unico ad interessarsi agli avvenimenti. Sulpicia è la sua compagna e all’interno del clan ha legami forti con Caius, Marcus e Athenodora. Ha perso una sorella naturale, Didyme. In New Moon appare come antagonista principale, dove rimane affascinato da Bella Swan e dal suo potere, e desidera che diventi una vampira al più presto e si annetta alla famiglia. Rimane sconcertato non solo dal fatto che Bella, sin da umana, sia immune ai poteri mentali dei vampiri, ma anche che sia disposta a rinunciare alla sua vita pur di salvare quella di Edward, un vampiro senz’anima, e vede nel mancato desiderio di lui di renderla vampiro uno spreco enorme. È un collezionista, di tesori e di poteri, e per questo ama ricercare tutto ciò che è raro, non importa chi debba corteggiare, non importa chi debba uccidere ed anche per questo vorrebbe annettere alla sua famiglia anche Alice: Edward stesso in Breaking Dawn afferma che Aro desideri molto di più la sorella ed il suo potere. Dimostra un carattere estremamente mellifluo: dietro un’apparenza socievole e bonaria nasconde intenti malvagi. Bella afferma che è al massimo della sua pericolosità quando si mostra dolce ed affabile. Aro ha una mente calcolatrice molto fredda e rigida; in ogni suo intento appare chiaro il fine di potere e di sfruttamento. Ha la capacità di conoscere tutti i pensieri mai fatti da una persona soltanto con un tocco e funge da mezzo di comunicazione per i compagni. In quanto membro originario del clan, la guardia dei Volturi è al suo servizio.
  • Caius: Nato in Grecia e trasformato da uno sconosciuto in data sconosciuta, ha come Aro corporatura media e movimenti incredibilmente aggraziati, tanto che quando si sposta sembra fluttuare nell’aria. Ha capelli candidi che gli arrivano alle spalle e una pelle così bianca e traslucida da apparire inconsistente. Non ha poteri soprannaturali. Insieme a Marcus e Aro è a capo del clan. Athenodora è la sua compagna e all’interno del clan ha legami forti con Marcus, Aro e Sulpicia. A differenza dei suoi compari, ha un comportamento estremamente aggressivo e una politica draconiana. Edward Cullen afferma che una volta stava per essere sopraffatto da un licantropo (o Figlio della Luna) e che se ne è tanto spaventato da aver scatenato una vera e propria caccia fino a ucciderli quasi tutti in Europa e in Asia. In quanto membro originario del clan, la guardia dei Volturi è al suo servizio.

  • Marcus: Nato in Grecia e trasformato da uno sconosciuto in data sconosciuta, ha corporatura media e, come Aro e Caius, movimenti incredibilmente aggraziati. Ha capelli neri che gli arrivano alle spalle e una pelle bianca e traslucida come pergamena. Bella descrive il volto e l’atteggiamento del vampiro in stato di perenne noia. Marcus può “vedere” i rapporti fra le persone e la loro intensità; in presenza di un gruppo, per esempio, identifica immediatamente il leader, il tipo di relazione che lega un individuo all’altro e i punti deboli di questi legami. Insieme a Caius e Aro è a capo del clan. Nel trio sembra rappresentare una pacifica neutralità. Non pare condividere infatti la brama di potere degli altri due. Alice afferma che lui è nientemeno che il San Marco festeggiato dalla città di Volterra ogni anno come cacciatore di vampiri, probabilmente riferendosi allo scontro tra i Volturi e i vampiri rumeni per la leadership dei primi. La sua compagna, Didyme, è morta da tempo. Ha legami solidi con Aro, Caius, Sulpicia e Athenodora. In quanto membro originario del clan, la guardia dei Volturi è al suo servizio.

Altri membri del clan dei Volturi

  • Athenodora: É la compagna di Caius. Verrà menzionata in Breaking Dawn durante la battaglia finale.

  • Dydime: Era la sorella biologica di Aro e la compagna di Marcus. Aro la trasformò in vampiro sperando che potesse avere un potere simile al suo: quello che ricevette, il portare un alone di felicità attorno, era interessante, ma non ciò in cui Aro sperava. Dopo che Marcus s’innamorò riamato della vampira, e insieme decisero di lasciare il clan dei Volturi per vivere soli una vita di coppia, Aro uccise Didyme per tenere il compagno con sé.

  • Sulpicia: È la compagna di Aro. Verrà portata da lui nella battaglia finale di Breaking Dawn.

Articoli Correlati