Vampire Diaries: Ian Somerhalder parla del suo finale ideale… senza Delena!

di Benedetta Cremona
vampire diaries elena damon

Milioni di persone nel mondo sono fan di Delena e sognano un lieto fine per loro. Tra questi, però, non c’è Ian Somerhalder. Il protagonista di Vampire Diaries ha rilasciato un’intervista al Comic-Con 2016 che ha lasciato tutti senza parole. Durante la convention a San Diego è stato annunciato che l’8° sarà l’ultima stagione della serie e tutti hanno iniziato a parlare del Finale.

Sappiamo che Elena è assopita in un coma mortale, dal quale si sveglierà alla morte di Bonnie. La speranza di tutti è che Nina Dobrev torni per una romantica riconciliazione alla fine dell’ultima puntata della prossima serie. L’attore, però, non condivide questa visione. “Non lo so, forse” ha risposto in modo freddo durante un’intervista con AfterBuzz Tv. “Non capisco perché tutti vogliano che una 18enne stia con uno di questi due tizi di 165 anni” ha detto in modo cinico, “E’ il caso più ridicolo di un vecchio che sta con una ragazzina che abbia mai sentito”.

@thecwtvd cast is here and giving us all the feels. ??? #EWComicCon #SDCC #VampireDiaries #TVD

Un video pubblicato da Entertainment Weekly (@entertainmentweekly) in data:

Ma il pensiero di Ian Somerhalder su questa relazione non finisce qui: “Lei dovrebbe stare con un giocare di football o con Matt Donovan, che è fantastico“. Non il lieto fine auspicato da tutti. Ma come immagina il finale perfetto per Damon e Stefan? “Dovrebbero fare in modo che tutti si dimentichino di loro e finire a brindare su una spiaggia caraibica. Dovrebbero scambiarsi un abbraccio fraterno, togliersi gli anelli e buttarli nell’oceano“. E’ un finale un po’ drammatico, però potrebbe avere la sua poesia.

Guarda l’intervista di Ian Somerhalder in cui parla della fine di Delena:

A voi piacerebbe un finale di TVD senza Delena?

Articoli Correlati