The Crown: cosa pensa la Regina Elisabetta della serie sulla sua vita

di Paola Pirotti
The Crown Netflix

La Regina Elisabetta non si smentisce mai.
La donna più famosa d’Inghilterra, ormai arrivata alla veneranda età di 91 anni, non è una Regina qualunque.
Elisabetta (o Elizabeth, per i più precisi) è una grande fan delle serie TV. Lo ha dimostrato spesso, visitando set, com’è capitato con Game of Thrones.
In molti, naturalmente, si sono chiesti cosa ne pensi la Regina d’Inghilterra dell’acclamata e pluripremiata serie Netflix, The Crown. Dopotutto, è la sua storia.

Pare proprio che la serie abbia ricevuto la piena approvazione di Queen Elizabeth, nonostante qualche errore storico passabile.

Secondo il Daily Express, a sua Maestà “fortunatamente, è piaciuta molto, anche se ovviamente ci sono stati delle descrizioni degli eventi che ha trovato un po’ troppo pesantemente drammatizzate.

A quanto pare la Regina ha cominciato a guardare The Crown grazie a suo figlio Edward e la cognata Sophie che amano particolarmente la serie. Hanno un account Netflix e l’hanno convinta a guardarla con loro.

Recentemente, la Principessa Eugenie, nipote della Regina, ha definito “meravigliosa” la colonna sonora della serie con Claire Foy e Matt Smith.
Quest’anno la serie ha ottenuto alcuni dei riconoscimenti più importanti per la TV. The Crown ha vinto come Miglior serie drammatica, battendo serie TV del calibro di Game of Thrones e Stranger Things.
Inoltre, Claire Foy ha vinto il Golden Globe e il SAG Award come Miglior Attrice in una serie drammatica, come anche John Lithgow.

Fortunatamente per la famiglia reale, la serie è stata confermata per una seconda stagione.

Chissà, quindi, se la cara Regina Elisabetta avrà visto anche 13 Reasons Why o Orange Is The New Black? Per adesso non ci sono commenti.

Anche voi siete fan di The Crown su Netflix?

Articoli Correlati