Spider-man: Homecoming – Tom Holland e il regista Jon Watts a Roma per presentare il film! (FOTO E VIDEO)

di Paola Pirotti
Tom Holland Roma Spider-man Homecoming

Si arrampica sui grattaceli. Va ancora al liceo. Crede di essere il migliore amico di Tony Stark.
Naturalmente, stiamo parlando di Spider-man – e non di una versione qualunque, bensì quella in arrivo al cinema dal 6 luglio, Spider-man: Homecoming.
In occasione della presentazione del film a Roma, il giovane protagonista Tom Holland e il regista Jon Watts sono arrivati in città per raccontarci del film.

Durante la conferenza stampa, presentata da Manlio Castagna (direttore artistico del Giffoni Film Festival), i due artisti hanno risposto a tutte le domande della stampa, aggiungendo aneddoti esilaranti.

Ecco le foto dall’evento e i momenti più interessanti:

Spider-man Homecoming

“Che cosa hai provato indossando per la prima volta la tuta di Spider-man?”

“La prima volta sono rimasto deluso.” Tom ha raccontato di come la prima volta ha indossato in fretta e furia la tuta del suo stuntman perché doveva girare le scene di Civil War e non ne avevano tempo di farne una tutta per lui. Fortunatamente, è stato ripagato in Homecoming. “Indossare la tuta di Spiderman in ‘Homecoming’ è stato…incredibile. È sempre stato un sogno poter interpretare Spiderman quand’ero piccolo.”

Spider-man homecoming conferenza roma

“Che consiglio dareste a Peter Parker?”

Tom non ha dubbi. “Sono io a dovergli chiedere dei consigli!”
Jon Watts: “Io gli direi che andrà tutto bene. È un tipo molto molto forte anche se non se ne rende conto.”

Spider-man homecoming conferenza roma

Tra gli aneddoti divertenti, Tom ha raccontato di come ha conosciuto Robert Downey Jr. – di come è impazzito nel conoscerlo per poi rendersi conto che era solo la sua controfigura.  E ancora, di com’è stato con lavorare con l’attore di Iron Man e con Michael Keaton, che in Homecoming interpreta il villain, l’Avvoltoio. Jon Watts, invece, ha discusso delle origini di Spider-man e del suo approccio con la saga.

Ecco alcuni video dalla conferenza romana:

Tom ha parlato anche di bullismo e di come Spider-man sia una figura importante per chi, nella vita, è ‘geeky‘ (nerd) come lui. “Spero che questo film possa unire le persone. Se siete nerd come me potete comunque godervi la vita e il liceo, ve lo assicuro.”

Ecco il trailer ufficiale di Spider-Man – Homecoming:


Cosa ne pensate delle parole di Tom Holland e Jon Watts in occasione dell’evento a Roma per Spider-man: Homecoming?

 

Articoli Correlati