Shadowhunters – La quiete dopo la tempesta: rinnovata la seconda stagione!

di Martina Renna

E’ di questo pomeriggio la notizia del rinnovo della seconda stagione di Shadowhunters, previsto per il 2017. Sono stati proprio gli attori a dare l’annuncio su facebook tramite una chat in diretta. Che dire al riguardo? Come molti di noi già sapranno, la serie tv ha avuto un percorso molto travagliato. La sua genesi ha “spaccato” il fandom dei romanzi di Cassandra Clare: c’erano quelli entusiasti della realizzazione di questa nuova serie a cura della FreeForm (canale già famoso per aver prodotto Pretty Little Liars), e quelli invece assolutamente contrari.

Molti, infatti, erano rimasti legati alla trasposizione cinematografica dei romanzi con Lily Collins nel ruolo di Clary Fray e Jamie Campbell Bower in quello di Jace Wayland. C’è da dire, però, che la realizzazione del secondo film, prevista per il 2014, venne cancellata per il poco successo ottenuto.
I fan più accaniti sono però rimasti legati agli attori del film, faticando ad accettare soprattutto Dominic Sherwood e Katherine McNamara, che interpretano i due protagonisti; in particolare, la McNamara è stata giudicata poco convincete e quasi impacciata, insomma inferiore rispetto alla Collins.

Le prime puntate della serie avevano quindi raccolto un tiepido successo, ostacolato dalle crescenti critiche riguardo al format (la trasposizione televisiva di una collana di romanzi come quelli della Clare rischiava infatti di riproporre in ogni puntata sempre lo stesso schema) e alla tipizzazione dei personaggi: Jace giudicato troppo “brusco” con il tenero Simon, e troppo “rilassato” riguardo ai suoi sentimenti per Clary; alla rossa shadowhunter era invece criticato l’atteggiamento troppo infantile e lamentoso, che la Clary dei libri camuffa dietro ad una grande determinazione.

Ma negli ultimi giorni la serie pare aver riguadagnato terreno e gli ascolti sono sempre più in salita; ciò si adduce all’ottima performance di Matthew Daddario (Alec), Alberto Rosende (Simon) e Harry Shum Jr (Magnus Bane). Sarà, per altro, stato proprio il format televisivo a conquistare anche i fan più insofferenti: c’è da dire infatti, che la divisione in puntate permette di diluire la storia più coerentemente rispetto ai film, e la psicologia dei personaggi viene molto più approfondita ed apprezzata. Shadowhunters ha peraltro conquistato il secondo posto per le serie più viste della FreeForm dopo lo strepitoso successo che è Pretty Little Liars.

Dunque, la serie pare sia stata rinnovata per una seconda stagione. La speranza è che le ultime quattro puntate della prima serie (la prossima This World Inverted prevista per il 15 Marzo) tengano alto il numero degli ascolti per non ricadere in una smentita (ricordiamo che le riprese del secondo film furono annunciate ma poi smentite). Noi tifiamo per la seconda stagione: insomma, chi non vorrebbe la possibilità di apprezzare la perfomance di Matthew Daddario per altri tredici episodi?

Incrociamo le dita e, intanto… aspettiamo il decimo episodio!

Guarda il video della reazione del cast all’annuncio della seconda stagione:

Articoli Correlati