Pattinson, Stewart e Lautner presentano New Moon

di admin

Come vi avevamo anticipato alcuni giorni fa in questo articolo, anche New Moon sarebbe stato protagonista all’edizione 2009 dei Comic-Con, la fan convention durante la quale centinaia di ragazzi si riuniscono per discutere e scoprire indiscrezioni riguardo i libri, i film e le serie tv del momento. E quest’anno, ad onorare il Comic-Con 2009 c’erano anche alcuni  dei protagonisti di una delle saghe più in voga tra i ragazzi: la saga di Twilight. Robert Pattinson, Taylor Lautner, Kristen Stewart ed Ashley Greene, infatti, hanno preso parte alla conferenza stampa sul film che dal 20 novembre li vede protagonisti sul grande schermo con New Moon, capitolo secondo della saga ideata da Stephenie Meyer. Alla presentazione anche due videoclip inedite di New Moon.

Taylor Lautner: "In New Moon c’è l’inizio di un triangolo d’amore"

Ai Comic-Con 2009 è proprio il bel Taylor Lautner a sembrare il più sorpreso dell’atmosfera che i fan hanno deciso di riservare al secondo capitolo della saga di Twilight nel padiglione H del San Diego Convention Center. "E’ impressionante vedere che ci aspettano acora una volta dopo un anno; penso che lo scorso anno il Comic-Con sia stato l’occhio più grande puntato su di noi – ha ammesso il licantropo Taylor Lautner ad inizio conferenza concludendo –  E’ pazzesco. Non credo che nessuno di noi se lo aspettasse”. Ma Taylor non si è limitato e ha rivelato qualcosa in più anche sul film. "Penso che abbiano fatto un buon lavoro con la trasformazione del lupo… i licantropi alzano sicuramente il livello d’azione del film. C’è il doppio dell’azione [in New Moon] – promette Taylor Lautner che aggiunge – ma soprattutto c’è l’inizio di un triangolo d’amore”.

E alla domanda inerente il suo cambiamento fisico (per New Moon, infatti, Taylor Lautner ha fatto lievitare i suoi muscoli) il Jacob Black di Twilight ha detto: "Frutto di proteine, carboidraiti buoni e taglio agli zuccheri ma anche mesi, mesi e mesi passati ad allenarmi!". Il bel licantropo durante la conferenza dei Comic-Con sembra essere quello che ha più voglia di parlare e, infatti, rivela anche dei dettagli sulla scena della rottura con Bella (Kristen Stewart). "E’ stata dura girare a due gradi di temperatura e con la pioggia artificiale anche perchè non ero nemmeno molto vestito!" ha ammesso Taylor, per la felicità delle sue numerose fan che ora sapranno di vederlo sui grandi schermi in tutta la sua bellezza statuaria.

Kristen Stewart: "In New Moon sarò più matura"

A vederla durante la conferenza stampa di New Moon nell’edizione 2009 dei Comic-Con sembra quasi irriconoscibile Kristen Stewart. Reduce, infatti, dal set di The runaways, dove interpreta la rocker Joan Jett, Kristen Stewart si è presentata con il suo nuovo taglio e colore di capelli. Non parla molto la giovane attrice ma alla domanda "Quanto è cambiata Kristen Stewart" lei risponde ironicamente alludendo proprio al suo nuovo look: "Mi sono tagliata i capelli!". Per quanto riguarda, invece, il suo personaggio in New Moon Kristen Stewart rivela che troveremo una Bella Swan notevolmente diversa nel secondo capitolo della saga. "C’è molto di più su cui pensare. E’ una parte più matura. Lei è più grande. Ha più cose da affrontare" ammette la giovanissima Stewart. Alla domanda che le viene rivolta sul successo di Twilight la bella attrice non si scompone e non fa alcun riferimento ai personaggi che interpretano la saga ma loda semmai la narrazione in prima persona scelta da Stephenie Meyer nei suoi libri dei quali dice di preferire proprio il secondo, New Moon. “Credo che dopo New Moon sia un sorta di dolce navigazione per Bella", approfondisce, infatti, Kristen.

Robert Pattinson: "Edward non è un eroe"

Robert Pattinson arriva alla conferenza stampa con l’immancabile camiciona a quadri (adottata per l’occasione anche dal collega Taylor Lautner!) e sul suo volto sono ben visibili i segni della stanzhezza (comprensibile se si pensa che terminate le riprese di New Moon il ragazzo si è fiondato sul set di Remember me e che ora è già pronto a tornare a girare Eclipse). Anche lui non si sbottona troppo alla conferenza dei Comic-Con 2009 alla quale, però, Robert ci tiene a confermare di avere in New Moon un ruolo tutt’altro che marginale. "Probabilmente sarebbe stato un pochino pesante se si fosse sentita solo la mia voce, così hanno creato queste allucinazioni, delle apparizioni semi-visive” spiega Robert Pattinson per giustificare la maggior presenza di Edward nel film anzichè nel libro di New Moon. Ma Robert non si sente un "divo", anzi, quasi con ingenuità ammette: "Mi piace pensare che non sono cambiato tanto. Dentro di me non mi sento cambiato e quando cammino per strada, guardo spesso in basso”.

Anche Pattinson ha una scena preferita in New Moon, volete sapere quale?! "Penso proprio che sia la scena della rottura con Bella. Fortunatamente ne verrà fuori una cosa più articolata della relazione in Twilight", ammette Robert Pattinson. E c’è di più, Robert Pattinson ha anche ammesso di non vedere il suo personaggio come quello di un eroe, anzi: "Tutti guardano Edward come un eroe ma a  dire la verità è lui che viene salvato continuamente dalla damigella in difficoltà!”. E per chi pensava che il bel Robert, in qualità di musicista, portasse in New Moon anche un contributo alla colonna sonora resterà deluso: lo ha ammesso lui stesso durante la conferenza!

Guardate qui sotto la conferenza stampa di Pattinson, Stewart e Lautner ai Comic-Con 2009 e poi diteci cosa ne pensate di quello che hanno detto lasciando un commento qui sotto:

Articoli Correlati