GingerGeneration.it

Indiana Jones e la Ruota del Destino: tutto sul film

scritto da Federica Marcucci
indiana jones e la ruota del destino

Indiana Jones sta per tornare con il quinto capitolo della saga: Indiana Jones e la Ruota del Destino. Atteso (non senza preoccupazioni) dagli affezioniatissimi fan di Indy – soprattutto dopo la delusione del quarto capitolo, questo film sarà l’ultima avventura sul grande schermo dell’archeologo interpretato da Harrison Ford.

Indiana Jones e la Ruota del Destino il trailer

Emozionante a dir poco, il trailer del nuovo film di Indy è un salto indietro nel tempo che ovviamente non può lasciare aperte molte domande sul futuro della saga e del personaggio.

Uno dei dettagli che saltano di più all’occhio è Harrison Ford ringiovanito grazie a tecniche CGI per girare una scena flashback.

Indiana Jones e la Ruota del Destino quando esce e dove vederlo

Il film uscirà il 30 giugno solo nei cinema. Sicuramente il film sarà successivamente disponibile in piattaforma, molto probabilmente su Disney+.

Il cast del film

Harrison Ford torna nel ruolo del leggendario eroe archeologo per questo quinto capitolo dell’iconico franchise. Insieme a Ford, il cast include Phoebe Waller-Bridge (Fleabag), Mads Mikkelsen (Animali Fantastici – I segreti di Silente), Antonio Banderas (Dolor y gloria), Boyd Holbrook (Logan – The Wolverine), Shaunette Renee Wilson (Black Panther), Thomas Kretschmann (Das Boot) e Toby Jones (Jurassic World – Il regno distrutto). Il film è diretto da James Mangold (Le Mans ‘66 – La grande sfida) e prodotto da Kathleen Kennedy, Frank Marshall e Simon Emanuel, mentre Steven Spielberg è il produttore esecutivo.

Indiana Jones e la Ruota del Destino è il primo film della saga a non essere diretto da Steven Spielberg. Dietro la macchina da presa c’è infatti James Mangold, il quale ha più volte dichiarato che il suo obiettivo principale è stato quello di catturare l’atmosfera dei primi film.

Di che cosa parla il film

Non è stata ancora resa nota una trama ufficiale del film ma in questo nuovo capitolo Indy dovrà vedersela con dei neonazisti alla fine degli anni ’60.