Harry Styles – Fine Line: la recensione di Ginger Generation

di Alberto Muraro
fine line Harry Styles

Harry Styles è tornato! L’artista degli One Direction pubblica oggi, 13 dicembre, il suo secondo attesissimo disco, intitolato Fine Line.

Ecco la copertina di Fine Line!

fine line

L’album è stato anticipato dal singolo Lights Up, dal promo single Watermelon Sugar e dal secondo estratto Adore you. Singoli che fin dalle prime note ci hanno lasciato intendere un netto cambiamento di direzione musicale. Una virata interessante e positiva, che ci ha lasciato stupiti, per molti versi.

Con Fine Line fondamentalmente Harry si lascia alle spalle il glam rock del disco d’esordio, per abbracciare uno stile molto più soul. Fine Line è un disco seducente, sexy e ricco di riferimenti ad una sfera sessuale che, contrariamente a quella di Liam Payne, non sfocia mai nel volgare.

Il disco non è perfetto ed è probabilmente meno bello rispetto al suo predecessore. Ma è ricco di chicche, per non dire gioielli. Fra le altre i primi pezzi come Golden, la stessa Lights Up, o ancora la meravigliosa e poetica chiusura di Fine Line, la title track. Molto interessante è anche Cherry, un brano che contiene una special guest davvero d’eccezione!

Nell’ultima puntata del Ginger podcast vi abbiamo parlato in modo ancora più approfondito del disco. Non perdetevela!

 

Ecco la tracklist di Fine Line!

  1. Golden
  2. Watermelon Sugar
  3. Adore You 
  4. Lights Up 
  5. Cherry
  6. Falling
  7. To Be So Lonely
  8. She
  9. Sunflower, Vol. 6
  10. Canyon Moon
  11. Treat People with Kindness
  12. Fine L1ne

Vi ricordiamo che Harry Styles presenterà i pezzi del nuovo disco con un nuovo tour nei palazzetti nel 2020! Il tour farà tappa anche nel nostro paese!

In Italia Harry Styles si esibirà in due attesissimi concerti: il 15 maggio 2020 al Pala Alpitour di Torino e il 16 all’Unipol Arena di Bologna. Le date sudamericane verranno annunciate a breve, mentre le tappe in Asia e Australia verranno comunicate il prossimo anno.

I biglietti per le date italiane sono disponibili sul circuito Ticketone e Ticketmaster.

 

Articoli Correlati