Zayn Malik: intervista esclusiva per gli utenti Spotify (VIDEO)

di Alberto Muraro

Zayn Malik non finisce davvero mai di stupirci: l’ultima sorpresa in serbo per noi l’artista l’ha tirata fuori qualche ora fa, quando ha deciso di premiare i fan a lui più fedeli su Spotify (ovvero quelli che l’avevano ascoltato più spesso) con un’intervista esclusiva legata all’uscita del suo primo disco da solista, lo straordinario Mind of mine (qui la nostra recensione).

Zayn Malik ha così avuto modo di rivelarci alcuni dettagli sul suo disco d’esordio, particolarmente legato ad un R&B macchiato qua e là da sprazzi di elettronica, uno stile particolarissimo figlio del genio del produttore Malay, che di recente aveva messo mano al capolavoro di Frank Ocean, “channel ORANGE“:

Malay è veramente un figo, ha un vero talento musicale. Sa tutto di tutto, e gli piace raccontarti tutto quello che sa…di tutto! E poi è così simpatico e adora la musica: lui è sempre in grado di dare la giusta prospettiva ad un artista e sfruttando la genuinità del momento, non gli piace mai registrare la stessa cosa 50 volte di fila. Semplicemente, arriva al suo obiettivo quando è il momento giusto, è una dote piuttosto rara!

Nel corso dell’intervista ai microfoni di Spotify, Zayn ha inoltre precisato quali sono state le principali fonti di ispirazione musicale dell’album:

[parlando di Usher, R. Kelly e Prince] Sì, sicuramente ho preso qaulcosa da ognuno di loro, senza però mai fare un copia incolla: ascoltando le loro canzoni milioni di volte magari alla fine ho iniziato, per esempio, a pronunciare certe frasi o parole proprio come avrebbero fatto loro

Qui sotto trovate l’intervista completa di Zayn Malik: che ne pensate?

Articoli Correlati