GingerGeneration.it

Liam Payne scherza su TikTok sull’uscita di Zayn dagli One Direction

scritto da Giovanna Codella
liama payne zayn malik

Liam Payne mostra il suo lato più divertente scherzando sull’uscita di Zain Malik dagli One Direction. L’artista ventottenne ha condiviso un video su TikTok fingendo di averlo tenuto salvato per molto tempo. La clip riguarda l’abbandono del gruppo da parte di Zayn che è avvenuta nel 2015.

“Avevo dimenticato di aver fatto questo video tanto tempo fa, spero che ne cogliate l’aspetto divertente”, ha commentato nella caption del post. Nel video si vede Liam Payne guardarsi intorno in modo buffo e disperato, gridando: “Siamo veramente sicuri in quale direzione stiamo andando?“, alludendo al nome degli One Direction che in quel frangente non stavano andando affatto nella stessa direzione.

Il fatto che Liam Payne sia riuscito a trovare il lato comico in quel momento così delicato per la band non è cosa da poco. Il cantante, in una recente intervista, ha confessato infatti che ben diversa era la sua situazione emotiva all’epoca in cui faceva parte del gruppo.

Liam ha rivelato di aver pensato persino al suicidio quando era negli One Direction, anche se ovviamente questo non è dipeso in alcun modo da Zayn e dalle sue scelte ma da un malessere generale. Questa è una delle dichiarazioni shock che l’artista britannico ha rivelato nel corso di un’intervista concessa a The Diary of a CEO.

L’artista di Sunshine ha raccontato innanzitutto di aver sofferto di alcolismo quando era nel gruppo:

Da adolescente sentivo il bisogno di essere libero di fare le cose. Ma non è stato così e per la nostra sicurezza passavamo le serate chiusi nella nostra stanza. E cosa c’era lì? Un minibar. Così ho pensato “farò una festa per me stesso” e questa cosa è andata avanti per molti anni”.

Cosa ne pensate del video di Liam Payne che scherza sull’abbandono degli One Direction da parte di Zain Malik?