Vampire Diaries: Nina Dobrev racconta il suo addio a Elena Gilbert

di Benedetta Cremona
nina-dobrev-elena-gilbert-vampire-diaries

Dopo lo scioccante annuncio del suo addio a Vampire Diaries, Nina Dobrev non aveva più parlato del doloroso ultimo saluto a Elena Gilbert. Ai fan certo non sono bastate però quelle poche righe di spiegazione che l’attrice ha scritto sul suo profilo Instagram per dare al mondo la cattiva notizia e adesso, finalmente, Nina ha deciso di commentare la sua decisione e le emozioni provate nei suoi ultimi giorni sul set.

Nina Dobrev ha risposto a molte domande durante un’intervista a Hollywood Reporter…vediamo come è andata! La bella attrice ha rivelato di sapere da tempo di volere abbandonare la serie, ma solo nel momento in cui ciò è stato rivelato al cast e ai fan, ha potuto osservare le reazioni alla sua scelta… e non tutti la hanno presa bene. La gente mi fermava per strada piangendo e mi diceva: “Ma cosa stai facendo?” ed erano molto arrabbiati. Altri, però, mi hanno detto di andare per la mia strada e che mi avrebbero sostenuto nella mia scelta. E’ stato tutto molto strano.

Nina ha poi voluto raccontare un aneddoto che nessuno conosce sull’ultimo episodio, in particolare sull’ultima scena che è stata girata con Ian SomerhalderUn operatore si è avvicinato per aiutarmi con qualcosa che avevo tra i capelli, ma mi ha stretta così forte che non potevo più liberarmi. Poi è arrivato l’intero cast, e tutti mi hanno ricoperta di panna e confetti, il tutto è ovviamente stato filmato. Sono sempre stata io a fare scherzi sul set, nessuno era mai riuscito a prendermi, ma questa volta ci sono proprio riusciti! Un episodio divertente che Nina ha commentato in questo modo: Doveva finire così, perché è così che fanno le famiglie, non ti dicono quello che vuoi sentirti dire, ti dicono la verità. Si divertono con te, ti fanno ridere. Non sembravo affatto carina con la torta addosso, devo ammettere, ma ho davvero adorato quel giorno!

Ma se l’ultimo giorno di riprese è stato davvero emozionante (oltre che divertente!), anche il primo non è stato da meno, e Nina ha voluto condividerlo con tutti. Mi ricordo il primo giorno sul set, abbiamo girato a Vancouver, ed ero con Kat Graham (la nostra Bonnie). Abbiamo praticamente passato tutta la giornata a girare in macchina e Kat guida davvero male! Avevo paura di rischiare la vita, ma mi sono anche divertita tantissimo e ho riso per un sacco di tempo! Quell’episodio si è poi trasformato in sei stagioni di grandi ricordi che porterò con me per il resto della mia vita.

Chiuso questo capitolo della sua vita, Nina sta già guardando al futuro e pensando alla sua vita dopo Vampire Diaries. L’attrice non sembra avere dei progetti precisi, ma proprio per questo si è detta entusiasta e fiduciosa: per lei adesso tutto sembra possibile e davanti a se vede una infinità di strade diverse. E se le volete chiedere se sentirà la mancanza dei suoi colleghi e amici, questa è la sua risposta: Mi mancherà non poter trascorrere tutte le giornate con le  persone che preferisco al mondo, ovvero i miei colleghi, ma è per questo che esiste il telefono. Le amicizie sono come i vampiri: durano per sempre!

Come pensate sarà la prossima stagione di Vampire Diaries senza Nina Dobrev?

Articoli Correlati