Vampire Diaries: Elena torna umana! – Riassunto 6×20 I’d Leave My Happy Home For You

di Benedetta Cremona
vampire-diaries-6x20-elena

Se lo aspettavano un po’ tutti, ma vedere Elena Gilbert tornare umana è stato davvero uno shock! A soli due episodi dalla fine della sesta stagione di Vampire Diaries, nella puntata 6×20 I’d Leave My Happy Home For You si è cominciato a tirare le fila della storia.

Lo scorso episodio ci aveva lasciati con una domanda in sospeso: nonostante le sue promesse, Damon prenderà la cura insieme ad Elena? Proprio attorno a questo interrogativo gira la puntata di questa settimana. L’episodio si apre con i festeggiamenti per l’addio al celibato e nubilato di Jo e Alaric, ma si sà, in Vampire Diaries non è una vera festa se non scorre del sangue. Il party per Alaric, che si tiene nella casa dei Salvatore, è un continuo scenario di intrighi e segreti: Matt e Tyler litigano pesantemente, Matt suggerisce ad Alaric di abbandonare Mystic Falls per il bene del suo futuro figlio, Enzo scopre che Damon vuole prendere la cura e invita Stefan a occuparsi della madre Lily che sta perdendo la testa, dopo aver perso l’Ascendente per recuperare i suoi amici.

Nonostante gli sforzi di Stefan, in un commovente dialogo da Squartatore a Squartatore con la mamma, Lily riesce a fuggire e va ad interrompere la festa di Jo, cercando di vendicarsi di Bonnie, che ha distrutto l’Ascendente. Mamma Salvatore colpisce la strega e sta per assalire anche Jo, ma improvvisamente si ferma perché realizza che la dottoressa è incinta. Grazie al suo super-udito Lily sente il battito del cuore del bambino… anzi dei bambini! Jo e Alaric stanno infatti per avere dei gemelli. Non proprio una buona notizia per chi fa parte della Congrega dei Gemini, che tende a far sfidare a morte i gemelli finché uno dei due non muore: proprio per questo fatto i due futuri sposi decidono di lasciare Mystic Falls dopo il loro matrimonio.

vampire-diaries-6x20-elena-damon

Ma veniamo alla parte più sconvolgente di questo episodio di Vampire Diaries: Elena, Damon e la cura. Dopo un ultimo momento di gioia da veri vampiri (ovvero un bel salto dal campanile!) Damon mostra a Elena, entrando nella sua mente, la vecchia casa dei Gilbert. La ragazza decide allora di prendere la cura e torna ad essere umana! Non appena Elena beve la pozione è assalita da una serie di flashback che le ricordano tutti i momenti vissuti assieme a Damon, anche quelli che le erano stati cancellati. Damon sta per prendere la cura, ma viene assalito da Lily, la quale comincia poi a incorrere Elena per ucciderla. Grazie all’intervento di Stefan, che è stato informato da Enzo sulla decisione del fratello di prendere la cura, mamma Salvatore viene imprigionata. Una volta risolta la situazione Elena cerca di convincere Damon a non prendere la cura infatti, tra i tanti ricordi che le tornano in mente, c’è anche quello che riguarda una situazione analoga con la cura (la vecchia cura, quella che ha portato alla morte di Katherine Petrova): ai tempi, Elena aveva proposto al vampiro di prendere la cura per diventare umano come lei, ma lui aveva rifiutato. Il discorso per ora resta aperto e ancora bisogna scoprire se Damon prenderà o meno la cura.

Come se tutti questi avvenimenti non bastassero l’episodio si chiude con un ultimo colpo di scena: Kai, che era stato intrappolato nel mondo-prigione del 1903 da Bonni, in compagnia degli amici streghe-vampiri di Lily, annuncia di aver trovato un modo di scappare e sembra intenzionato a portare con sé tutta l’inquietante compagnia.

Vampire Diaries ci ha regalato un episodio davvero densissimo di eventi e vedere tornare umana Elena ci sta preparando alla chiusura definitiva del cerchio, ormai necessaria visto l’addio di Nina Dobrev alla serie.

Vi è piaciuta questa puntata di Vampire Diaries? Siete contenti che Elena sia tornata umana?

Articoli Correlati