Togliere un po’ di trucco: look primaverile!

di admin

Fashion e beauty, da molti anni, viaggiano di pari passo scandendo e allineando i nostri ritmi di vita a quelli delle stagioni che si susseguono.

Oggigiorno, quando si va a fare shopping, bisogna buttare un occhio non solo alla moda della prossima stagione, agli accessori o all’ultimissimo jeans ma, necessariamente, anche al make up!

In più la nostra pelle inizia a mandarci, come per incanto, segnali del tipo: “Insomma, lo vogliamo togliere un po’ di trucco? Vogliamo alleggerirci e provare qualche nuovo colore facendo magari una capatina in profumeria a sbirciare fra le ultime novità?”.

Detto fatto. Dall’inizio di gennaio le profumerie hanno dato il via alla presentazione delle prossime collezioni make up per la primavera 2008, facendo sfilare nelle vetrine e sugli espositori, un campionario fitto di fiori e madreperla, in un tripudio di rosa (per chi si sente più romantica e delicata) e scarlatto (per le più forti e concrete).

Inutile dire che le case di cosmetica si sono date da fare per tentarci il più possibile e, ammirando le varie offerte, è veramente difficile resistere a queste proposte golose e invitanti.

Pupa, ad esempio, più alla portata delle nostre tasche, presenta un make up da sirena presentandoci "Luminys", l’ombretto cotto che si può utilizzare sia asciutto che bagnato. Una delle tendenze più forti, infatti, riguarderà proprio gli ombretti e, la tendenza nude, sarà affiancata proprio da una miscela di glitter e di colori tendenti al verde, all’azzurro e al blu dell’oceano!

Sempre sulla scia della trasparenza, inoltre, troviamo l’ultimissima linea L.U.C.I. eyes di Lancome. Composta da tre nuance (Ray of Apricot Light, Ray of Green Light e Ray of Purple Light), l’ombretto in sè consiste in un duo comprendente uno scomparto bianco ed uno colorato (che va steso da solo o sotto il secondo).

La particolarità di questa collezione sta nelle parole “trasparenza” e “luce” e anche l’uso della Base Pro e L.U.C.I. Ombre Glacèe, un gel illuminante occhi e viso, doneranno alla vostra carnagione una freschezza superiore, creando sulla superficie una sorta di onda luminosa. Il costo dell’ombretto è un po’ altino (€ 47.35) ma se voleste farvi fare un regalino dalla mamma, potreste darle un valido indizio!

Continuiamo con la nostra carrellata e arriviamo a scoprire il Flower Blossom di Dior, la nuova cipria illuminante che si apre (proprio come un fiore che sboccia) in cinque colori pastello. "Flower Blossom" uniforma l’incarnato e le varie tonalità (si parte dal malva, passando per il rosa, e arrivando a toccare il pervinca e verde acqua), e, per chi volesse, si possono anche usare singolarmente come ombretti.

Particolare succulento e da non tralasciare per coloro che stanno ancora imparando a truccarsi, è il sito di Lancome e di Dior, che offrono una sezione speciale dedicata alle lezioni di maquillage; video da gustare in tranquillità magari in compagnia di un’amica, per cogliere tutti i trucchi dei make up artist più bravi!

Yves Saint Laurent, invece, ci regala un make up da festa: per celebrare il suo trentesimo compleanno, la casa francese ha creato per noi la Palette Pop (ombretto azzurro e verde pastello) e il Pop Stick Blush, utile per accendere le guance quando sono un po’ spente; anche lui si presenta in tre tonalità golosissime (fraise/framboise; vanille/chocolat; pêche/cassis), quasi a somigliare ad un lecca lecca o ad una caramella gustosa e juicy.

Givenchy, contrariamente a quanto potevamo aspettarci, esce dalla sua immagine ultrachic e sofisticata e propone una collezione ispirata ad uno dei capi più adorati da noi tutte: il jeans! La collezione Denim Fetiche, infatti, comprende due quartetti di ombretti, chiamati Black Denim e Indigo Denim e sono accompagnati da uno smalto rosso, uno color prugna e gloss e rossetti sui colori del rosa.

Chiudiamo la sfilata con il re dell’alta moda e delle passerelle, Giorgio Armani: Re Giorgio, infatti, presenta la sua ultima collezione make up per questa primavera/estate 2008 puntando a due tinte predominanti, il verde in alcune magnifiche sfumature, quasi a voler richiamare un’atmosfera tropicale, e tinte neutre o molto chiare, in omaggio a un trucco naturale. Viceversa, i rossetti sono spesso di colori accesi e golosi come il rosso ciliegia o il fucsia. Per un bacio gustoso e dolce allo stesso tempo!

Si ringrazia Livia Piccoli per le preziose segnalazioni di Dior e Lancome

Articoli Correlati