Selfie perfetto: qualche consiglio da seguire per scattarlo

di admin
selfie perfetto taylor swift

Il selfie perfetto esiste? Ci sono dei trucchi per rendere l’espressione in un selfie meno da patata lessa e più da red carpet? Kim Kardashian insegna che tutti possono essere pazzeschi in un autoscatto, con i giusti accorgimenti per un selfie perfetto.

Dalle star di Hollywood a quelle nostrane, dai politici agli animali, tutti sono alla ricerca del selfie perfetto. Con pratica, pazienza, continui accorgimenti, è possibile riuscire nell’impresa dell’autoscatto perfetto. Ci sono dei trucchi che le star usano per risultare al meglio anche quando, in realtà, si sono appena svegliate dopo una notte di bagordi in giro per qualche locale ultra glamour tra champagne e musica.

Pioniera dei selfie, Paris Hilton: lei è la vera madre delle selfie-addicted, e non fosse stato per lei, le Kardashian non esisterebbero.

#SelfieTime with my #IbizaFam @JetSkiJane @RomanFortunatoCom & @AnkeRice. ✌?️

Una foto pubblicata da Paris Hilton (@parishilton) in data:


Paris è la prima che segue la regola fondamentale dell’autoscatto perfetto: trovare il giusto profilo. No, non serve il telefono troppo lontano, la bocca a “duckface” o filtri su filtri. La base di un selfie perfetto è di sicuro il profilo adatto. Se per l’ereditiera la posa è i 3/4, per Kim Kardashian il profilo migliore per l’autoscatto è mento in bacco e sellulare poco più in alto degli occhi.

Happy Birthday to one of my best friends @larsapippen You inspire me to do it all! Mom, wife, best friend & hottest Milf I know! I love you!!!!

Una foto pubblicata da Kim Kardashian West (@kimkardashian) in data:


Il secondo consiglio è quello di usare la fotocamera sul retro, che ha una miglior risoluzione. Spesso, la fotocamera frontale si rivela un nemico brutale, nonostante dia la possibilità di guardarsi direttamente e sistemare la posa.

Da non sottovalutare l’importanza delle luci. Sempre la selfie-guru Kim Kardashian dice che “Le luci sono fantastiche per nascondere i tuoi difetti e sottolineare i tuoi punti di forza”.

Cara Delevigne insegna: mai prendersi sul serio nei selfie. Ok ritrarsi super cool, ma anche le facce buffe hanno il loro perché. Una faccia stramba, aiuta sempre a nascondere eventuali difetti.

Tune in tonight to @latelateshow and watch my drop the ? rap battle with @j_corden and Dave Franco #latelateshow #whowillwin?

Una foto pubblicata da Cara Delevingne (@caradelevingne) in data:


Il selfie perfetto, oltre ai fattori già citati, ha bisogno di uno sfondo perfetto. A meno che non sia di una suite extralusso, è consigliabile evitare i selfie in bagno. Non sono pochi i casi in cui viene inquadrata la tavoletta alzata, che rovina ogni cosa. Scegliete uno sfondo cool, un esterno, ma anche la vostra cameretta (ripulita e sistemata). Ricordate che il web è pieno di gente pronta a criticare il minimo errore in un autoscatto. Chiara Ferragni recentemente è stata beccata e criticata per il suo selfie in bagno che mostrava uno spazzolino non proprio fashionable.

selfie perfetto ferragni

Con queste nozioni basilari, ora tocca a voi sperimentare il selfie perfetto. Avete già lo smatphone pronto?

 

Articoli Correlati