The Crown 3 – tutto quello che c’è da sapere sulla terza stagione

di Laura Boni
The Crown 2

Ancora non abbiamo una data di rilascio ufficiale, ma, con le l’inizio delle riprese alle porte, è ora di raccogliere tutte le informazioni che abbiamo sula terza stagione di The Crown. Il nuovo cast, infatti, è convocato a Londra all’inizio di Luglio 2018 per le riprese dei nuovi episodi che dovrebbero arrivare su Netflix nel 2019.

Di quale periodo storico parlerà?

La seconda stagione si è conclusa nel 1964 e il The Sunday Times ha riportato che la terza si occuperà della “Wilson era”, ovvero più o meno dal 1964 al 1976. Secondo Vanity Fair, invece, la terza stagione sarà ambientata negli anni ’70, facendo fare così agli spettatori un enorme time jump.

Quello che è già stato confermato, però, è che nella terza stagione vedremo la burrascosa fine della relazione tra la Principessa Margaret ed il marito fotografo Antony Armstrong-Jones, il cui divorzio è avvenuto nel 1978.

The Crown 2x04

Il nuovo cast di The Crown:

Netflix aveva chiarito da tempo che, con la progressione della storia, ci sarebbe stato un cambio di cast per rendendere i personaggi più credibili man mano che invecchiassero. I protagonisti delle prime due stagioni (in tutto ne avremo sei), ovvero Claire Foy (Regina Elisabetta II), Matt Smith (il Principe Filippo) e Vanessa Kirby (Principessa Margareth), saranno sostituiti da nuovi attori più adulti.

Il primo cambio ad essere annunciato è stato proprio quello della Regina, che sarà interpretata dall’attrice inglese Olivia Colman. Lo scorso marzo, poi, è stato confermato che Tobias Menzies, conosciuto per Outlander e Game of Thrones, ha firmato per essere il Principe Filippo per la terza e la quarta stagione.

Infine, il cambio di ruolo più discusso è stata quello della Principessa Margaret: da mesi si vociferava del possibile arrivo di Helena Bonham Carter (che ha interpretato già la mamma delle principesse in Il discorso del Re). Prima della conferma ufficiale di Netflix, però, era arrivata quella di Vanessa che, postando una foto di lei e la collega, aveva commentato: “Ne sono onorata“.

Honoured @thecrownnetflix

Un post condiviso da Vanessa Kirby (@vanessa__kirby) in data:

Non so cosa mi terrorizza di più se rendere giustizia alla vera Principessa Margaret o a quella creata da Vanessa Kirby” ha detto Bonham Carter in un comunicato ufficiale. “L’unica cosa certa è che sarò più bassa Vanessa“.

Netflix ha poi confermato che Jason Watkins, conosciuto per la sitcom britannica Trollied, interpreterà il Primo Ministro Harold Wilson nella terza stagione. Recentemente, infine, abbiamo scoperto che Erin Doherty potrebbe indossare i panni della Principessa Anna, la secondogenita della Regina Elisabetta ed il Principe Filippo. Nella seconda stagione era interpretata dalla giovanissima Lyla Barrett-Rye.

Nuovi personaggi:

Molte persone sperano di poter incontrare la Principessa Diana già nella terza stagione, ma lo sceneggiatore Peter Morgan ci avverte che forse non avverrà prima della quarta.

“La questione Diana… Non ho ancora deciso come affrontarla e se arriveremo fino a li” aveva detto lo scorso agosto a Vanity Fair, “Ho fatto uno schema di cosa inserire nella terza stagione. Se dobbiamo inserirla, forse non accadrà fino alla quarta stagione“.

Anche se dovremo attendere altri due anni per Diana, è probabile che nella terza stagione incontreremo l’attuale moglie del Principe Carlo, ovvero Camilla Parker Bowles. La conferma sembra essere arrivata dalla produttrice Suzanne Mackie che , ad Aprile, ha detto: “Peter sta già parlando di qualcosa di meraviglioso“.

Articoli Correlati