The Crown, 2×10: uno scandalo a palazzo nell’intenso season finale

di Paola Pirotti
the crown finale

The Crown arriva al suo finale di stagione in un crescendo di tensione degno di un thriller.
Per l’ultimo episodio della seconda stagione, la serie ideata da Peter Morgan si immerge in uno scandalo sessuale.
Dopo gli scandali politici, sociali, economici e privati – la famiglia reale d’Inghilterra affronta una nuova difficoltà. Questa difficoltà, come possiamo immaginare, è anche un riflesso di problemi più intimi a Palazzo.
La stagione è cominciata con una crisi politica e si conclude con una sessuale. Ed entrambe sono stati punti cardine importanti della reggenza di Elisabetta.

Lo scandalo Profumo è il nome dato alla storia del Segretario di Stato per la Guerra, John Profumo e la sua relazione con la giovanissima modella Christine Keeler. Al contrario di quanto possa sembrare, il problema maggiore non è la relazione extra-coniugale tra i due, bensì il legame che la ragazza aveva con Yevgeny Ivanov, un militare dell’ambasciata sovietica. In piena Guerra Fredda.
Lo scandalo, di conseguenza, portò alle dimissioni del Primo Ministro Harold MacMillan, che non riuscì a gestire la pressione.

Come ben racconta delusa Elisabetta, nel corso della sua ancora breve reggenza ha già cambiato ben 3 Primi Ministri. Nessuno, a quanto pare, sembra riuscire a stare al passo quanto lei.

The Crown finale

Claire Foy è la Regina Elisabetta per un’ultima volta, nel finale di The Crown.

La delicata situazione costringe Elisabetta e Filippo a fare i conti con i loro segreti. L’uomo del mistero a cui fa riferimento il titolo dell’episodio potrebbe essere Filippo, come potrebbe essere uno sconosciuto. The Crown è uno show astuto che gioca con il dubbio – specialmente in questa seconda stagione – senza schierarsi.

Nel finale, la foto di gruppo è un modo iconica per lasciare ufficialmente il pubblico. Un arrivederci, ma anche un addio. Ogni volto finge un sorriso, una serenità che non esiste più: Elisabetta sarà consumata dalla sua corona, Filippo dal suo eterno secondo posto, Margaret e Tony dalla loro ricerca di libertà.
Ancora una volta, Claire Foy è magnifica nel mostrare sia il controllo freddo di Elisabetta e la sua fragilità e tenerezza. Al suo fianco, un cast eccellente è riuscito a rivelare eleganza e vulnerabilità.

Con questo finale di stagione diciamo addio a Claire Foy, Matt Smith, Vanessa Kirby e Matthew Goode. Un nuovo cast, più adulto, prenderà il loro posto per proseguire la storia della monarchia di Elisabetta. Per adesso, siamo certi solo che Olivia Colman sarà la nuova Regina d’Inghilterra. Attendiamo con ansia l’annuncio dei prossimi membri del cast!

E nel frattempo, lunga vita alla Regina!

Avete già visto il gran finale di The Crown? Cosa ne pensate di questa seconda stagione?

Articoli Correlati