Amici 16 – Serale: Shady si esibisce nella sfida “Questa sono io” (VIDEO!)

di Martina Renna

Shady Amici 16: Dopo la sua esibizione con la canzone di Nina Simone Feelings, Shady torna subito sul palco con la sfida dal titolo Questa sono io”. La cantante, ancora in lacrime a causa del commento di Ermal Meta e al punto perso, che l’ha portata a rischio eliminazione, inizialmente ha rifiutato di partecipare alla sfida ma è stata poi convinta da Maria De Filippi e da Morgan.

Maria, per spiegare la sfida, ha letto una frase molto significativa:  Qualcuno ha detto, la musica comincia quando finisce il potere delle parole. Durante la settimana, a partire da questa affermazione, Shady aveva il compito di scrivere una lettera raccontando la sua vita, e poi presentare sul palco una canzone improvvisata. Nella sua lettera, Shady si è descritta come una fifona: la spaventano le malattie, la noia la morte. D’altra parte, invece, è coraggiosa: sarebbe capace di partire per un posto nuovo senza pensarci troppo. Le cose che ama di più sono la musica e il cioccolato.

In generale, Shady afferma di essere una persona fortunata: ha due genitori affettuosi, ma anche fragili e sensibili. Soprattutto da sua madre Shady pensa di aver imparato tanto nella vita, e un domani vorrebbe diventare come lei. A sua madre interessa la sua felicità, ed è la persona che più la ama e la amerà in tutta la sua vita. Dopo la lettura della sua lettera Shady si è esibita in una canzone inedita, che parlava della sua interiorità e che ha suscitato gli applausi del pubblico.

Al momento di votare, Ermal Meta ha deciso di spegnersi, perché la storia famigliare raccontata da Andreas Muller lo ha molto colpito e non sarebbe mai stato del tutto imparziale. In questa prova entra in gioco il giudice speciale Luca Zingaretti: il voto è segreto e sapremo solo a fine gara chi si è aggiudicato il punto fra Shady e Andreas.

Ecco il video dell’esibizione di Shady:

Shady – Questa sono io – I° Serale

La lettera di Shady e il suo inedito “Dentro la mia mente” Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.


 

Articoli Correlati