Sanremo 2018: ecco perché i BIG dovranno dire “carbonara” durante il Festival

di Alberto Muraro

Clicca qui per lo speciale di GingerGeneration.it su Sanremo: tutte le canzoni, i testo, i video e molto altro ancora!

Il Festival di Sanremo 2018 è finalmente iniziato! Lo scorso 6 febbraio il “capitano” Claudio Baglioni, accompagnato da Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino ha dato il via alla 68esima edizione della Kermesse musicale per eccellenza dal Teatro Ariston. Fra le canzoni in gara, troviamo anche Senza appartenere di Nina Zilli.

L’edizione 0.0 (così è stata definita da Baglioni in conferenza stampa) del Festival di Sanremo 2018 vedrà salire sul palco un totale di 20 BIG e 8 Nuove Proposte. Il gran finale si terrà il 10 febbraio, serata nel corso della quale scopriremo quale sarà la canzone vincitrice del Festival.

[smiling_video id=”27579″]

[/smiling_video]

Il Festival di quest’anno, vi ricordiamo, includerà anche tante novità rispetto alle edizioni precedenti. Una su tutte: Claudio Baglioni ha scelto di mettere la musica al centro, evitando di dover per forza eliminare i BIG. Nel corso della prima puntata abbiamo dunque ascoltato tutte le canzoni dei BIG, mentre per poterci godere i pezzi delle Nuove Proposte abbiamo dovuto aspettare mercoledì 7 febbraio.

Fra gli ospiti della prima serata del Festival di Sanremo 2018 il (numerosissimo) cast di A casa tutti bene, il nuovo film di Gabriele Muccino in tutti i cinema il 14 febbraio. Insieme a loro, anche Gianni Morandi, Fiorello e Tommaso Paradiso. Laura Pausini, causa laringite, è stata costretta a spostare la sua presenza al Festival a sabato 10 febbraio.

Vi informiamo che i ragazzi di Casa Surace saranno i responsabili social del Festival di Sanremo 2018. In occasione della conferenza stampa di presentazione della prima puntata, le webstar hanno dichiarato di aver chiesto ai BIG di pronunciare una parola portafortuna prima di esibirsi sul palco. Stiamo parlando, nello specifico, di “carbonara“, che sostituirebbe così lo storico tormentone “situescion” dell’edizione vinta da Simone Cristicchi. Casa Surace, per quelli di voi che ancora non li conoscessero, è un gruppo di ragazzi che fa video comici su Youtube nei quali vengono presi di mira tutti gli stereotipi legati al Sud Italia e, più in generale, all’attaccamento che noi italiani abbiamo verso il cibo.

Che cosa vi aspettate dal Festival di Sanremo 2018? Secondo voi chi fra i BIG avrà il coraggio di dire “carbonara”?

Articoli Correlati