Robert Pattinson sarà Batman nel film di Matt Reevs

di Federica Marcucci
Robert Pattinson

È ufficiale: Robert Pattinson starebbe concludendo le ultime trattative per interpretare Batman nel film di Matt Reeves. A rivelarlo è Variety che, tuttavia, specifica il fatto che non ci siano ancora conferme ufficiali da parte della Warner.

In ogni caso i tempi sono abbastanza stretti dal momento che la pre-produzione del film inizierà in estate, mentre l’uscita nei cinema è prevista per il 25 giugno 2021.

Matt Reeves, già regista dei due Pianeta delle Scimmie, ha iniziato a lavorare al progetto Batman già dal 2017 – anno in cui Ben Affleck aveva confermato che non avrebbe più interpretato l’uomo pipistrello. Non sappiamo ancora nulla di questo film, né che tipo di taglio avrà la sceneggiatura, ma sicuramente ci aspettiamo che la Warner possa sfruttare la presenza di Robert Pattison per dare al supereroe un taglio diverso.

Dopo Christian Bale Robert Pattinson diventerebbe dunque l’attore più giovane ad aver impersonato il celebre personaggio DC; una scelta che sicuramente potrebbe aiutare a risollevare le sorti del personaggio dopo il flop di Justice League.

Dal canto suo Robert Pattinson ha anche altri progetti in cantiere. Prima di buttarsi nel progetto Batman l’attore ha infatti firmato un altro film con la Warner. Si tratta del nuovo film di Christopher Nolan, che arriverà nei cinema nel 2020, in cui Robert condividerà lo schermo con John David Washington.

Nell’attesa potremo però vedere l’attore in altri quattro film quest’anno. High Life di Claire Denis, The Lighthouse – in questi giorni al festival di Cannes, ma anche il film Netflix The King e Waiting for the Barbarians.

Insomma, si prospetta un anno davvero ricco per Robert Pattinson e il contratto per Batman potrebbe essere la ciliegina sulla torta per iniziare il prossimo ancora meglio.

Che cosa ne pensate del fatto che Robert Pattinson potrebbe interpretare Batman? Sareste curiosi di vederlo come supereroe della DC?

Articoli Correlati