Profumi "sprint" primaverili!

di admin

Il ritorno dei profumi floreali! Dopo anni di note fresche e fruttate, la nuova tendenza dei profumi primaverili 2008 è la fragranza floreale, che si traduce nel cuore di patchouli usato nella fragranza Prada, o in una raccolta eccezionale di fiori scelti per le edizioni limitate dei profumi Givenchy.

Ecco le più accattivanti proposte:

Profumi Pupa
Pupa propone fragranze inconfondibili, particolari, diverse tra loro ma con una grande personalità nella collezione Very flower, una gamma di 4 profumi floreali, originalissimi nel design moderno e molto femminile. Fiori che sbocciano da forme trasparenti e ospitano profumi intensi e sofisticati.
Quattro fragranze diverse per ogni corolla: Fiore di Tahiti, Rosa, Orchidea e Iris. Le fragranze vanno dai fioriti ai muschiati, ai fruttati, dalle note acquatiche sino a quelle più speziate. Piccoli fiori da portare anche in borsetta! ( € 27, 50)

Sempre di Pupa sono:

l’edizione Luxury di Puposka (€ 39,00), ormai celebre per la sua confezione a matrioska, che per l’occasione si veste di oro lucido, e per le sue inconfondibili note speziate.

Plumes, una leggera fragranza, semplice e allo stesso tempo intensa.  Nella nuova riedizione il profumo con le ali di Pupa si veste di rosa, con qualche tocco di oro e una preziosa stellina che può essere usata come accessorio moda! Un piacere delicato e tenero, soffice come una piuma che avvolge il corpo di un allure inconfondibile.  (€ 16,90)

Bottega Verde                    
La proposta della primavera 2008 di Bottega Verde è Lady, profumo leggiadro e intenso che risveglia antiche emozioni e sussurra storie di infinita dolcezza. Le fresche note della Mela verde e del Bergamotto si uniscono alla dolcezza del Gelsomino e della Pesca bianca. Un bouquet classico e assolutamente raffinato, racchiuso in un elegante scrigno. (€ 23,99)

Per chi invece avesse in mente un profumo più chic, più ricercato e perché no… inconfondibile, ecco le proposte più allettanti:

Celine Dion Sensational. La cantante canadese Celine Dion lancia a primavera una nuova fragranza chiamata Sensational. Il profumo, fiorito, dolce e leggermente fruttato è una creazione di Maurice Roucel. Sposa note di mimosa, mughetto e gelsomino, ravvivate da un pizzico di pera ghiacciata ed evolve verso una scia muschiata-ambrata.

Dopo l’Eau de Toilette, anche l’Eau de Parfum Coco Madamoiselle esce in versione Twist and Spray: un elegante flacone laccato, impreziosito da bordi dorati. Per essere sempre deliziosamente insolenti, come prescriveva la leggendaria Coco Chanel (20ml con due ricariche, 83 euro).

Ma la nuova frontiera del trend in fatto di profumi è il pret à porter.
Stiamo parlando delle fragranze preferite dalle donne, che in osservanza dell’ultimo trend scoprono le dimensioni bonsai per essere infilate comodamente perfino nella borsetta più small size, assieme a cellulare e iPod. Piccoli ma vanitosi, i nuovi flaconi non rinunciano ai dettagli preziosi e all’occorrenza, all’accessorio extra: il gancio da ancoraggio immediato alla borsa. E se il profumo finisse? Niente paura: la ricarica è assicurata, per una sostituzione in tempo reale.

Infusion d’Iris di Prada scopre la versione Parfum de Sac (profumo da borsetta). Oltre a mantenere intatte le note senza tempo della fragranza, diventa anche un accessorio: con il gancio in acciaio può essere ancorato alla borsetta come un pendaglio. Parfum de Sac è disponibile anche nelle versioni Intense, Classic e Tendre (10 ml con tre ricariche, 64 euro)

 

 

Articoli Correlati