Nick Jonas spiega la scelta del titolo Last Year Was Complicated

di Roberta Marciano
nick jonas

Nick Jonas ha da poco annunciato l’uscita del suo nuovo album Last Year Was Complicated, anticipato dal singolo Close in collaborazione con la cantante svedese Tove Lo. Il disco uscirà il 10 giugno e conterrà 12 tracce (qui per saperne di più) e sarà un album molto personale per l’ex componente dei Jonas Brothers.

In una recente intervista Nick Jonas ha parlato della scelta del titolo dell’album, per il quale ci sarebbe lo zampino niente di meno che del rapper Jay-Z: “Inizialmente il nome dell’album doveva essere un altro. Avevamo optato per Unhinged che è anche una delle canzoni del mio prossimo lavoro. Ad aiutarmi nella scelta definitiva ci ha pensato Jay-Z che mi ha detto: ‘Ho ascoltato il tuo album e non credo che quel titolo riassumi bene ciò che hai da dire. Facciamo così, dimmi in poche parole come è stato l’anno che è appena passato’. A quel punto io ho risposto Last Year Was Complicated, ed eccolo lì: era quello il titolo dell’album”.

Alcune parole di stima nei confronti di Nick sono arrivate da Tove Lo, con la quale ha cantato proprio il nuovo singolo Close. Ai microfoni di EW la cantante ha dichiarato: “Conosco e sono amica di Nick ormai da un paio di anni e lavorare con lui è stato incredibile. Ha veramente un grande talento e mi sono innamorata della canzone sin dal primo istante, quando ho ascoltato la demo. Anche girare il video è stato strepitoso, abbiamo dato veramente il massimo”. La canzone sta avendo un discreto successo in America, creando grandi aspettative per questo terzo album dell’artista (qui per il testo e la traduzione). Questo giugno inoltre Nick partirà in tour con l’amica Demi Lovato, con il Future Now Tour che terrà i due impegnati in giro per gli Stati Uniti.

Cosa pensate delle parole di Nick Jonas e Tove Lo sul nuovo album?

#Close ain’t close enough

Una foto pubblicata da Nick Jonas (@nickjonas) in data:

 

 

 

Articoli Correlati