Louis Tomlinson e Liam Payne promettono: Non sarà la fine dei One Direction!

di Laura Boni

Niall Horan aveva già tranquillizzato le fan ieri, ma anche Louis Tomlinson e Liam Payne hanno dato la conferma definitiva: i One Direction non si separeranno! Se avete vissuto in una grotta per gli ultimi sette giorni, ecco un riassunto di quello che è accaduto questa settimana: il The Sun ha pubblicato un articolo in cui annunciava che i 1D si prenderanno una pausa a Marzo 2016, forse di un anno. Dopo l’annuncio i media di tutto il mondo sono letteralmente impazziti e urlavano allo scioglimento della band, con disperazione o negazione totale (dipende dalla tipologia) delle directioners.

Il cantante irlandese, però, è stato il primo ad usare Twitter per calmare gli animi e ha dichiarato che il rumor è vero, ma che si tratterà solo di un break temporaneo e che poi i One Direction torneranno; il giorno dopo anche Louis e Liam hanno scritto un messaggio sui loro account: “Il vostro sostegno è davvero indescrivibile!! E’ solo una pausa 🙂 Non andiamo da nessuna parte!!” ha scritto Louis, per poi aggiungere, “Promesso. Non vi preoccupate!“. Sappiamo che lui nel 2016 diventerà papà, quindi siamo sicuri che in questa pausa si prenderà cura del suo bimbo/a.

Anche Liam ha voluto chiarire la situazione una volta per tutte: “Non vedo l’ora di avere più tempo per fare le nostre cose e pubblicare qualcosa di meraviglioso. Sono felice che le cose si siano chiarite e il vostro sostegno è fantastico, anche non ci aspettavano nulla di meno… Grazie mille per tutto quello che avete fatto, sono stati 5 anni meravigliosi e ce ne saranno altri“. In effetti i One Direction stanno lavorando senza sosta da cinque anni e, visto che anche loro esseri umani, hanno bisogno di una pausa e riappropriarsi di loro stessi; si dice che esploreranno anche progetti solisti, ma che male c’è?! L’importante è che poi dopo la pausa tornino a far emozionare i fan come 1D.

Cosa ne pensate della pausa degli One Direction?

Articoli Correlati