Liam Payne fa cadere il microfono e ha una reazione esilarante sul palco (VIDEO)

di Alberto Muraro

Dovete sapere che anche i One Direction, per quanto vi possano sembrare perfetti e impeccabili sul palco, ogni tanto si lasciano andare a qualche grosso scivolone: è successo qualche tempo fa a Harry Styles e una nota (precedentemente prerogativa di Zayn) troppo alta presa malissimo ed è accaduto anche a Liam Payne, qualche ora fa, con un micfrofono malandrino. Ma cosa è successo esattamente?

Nel corso dell’ultima data dell’On The Road Again Tour, Liam Payne ha avuto la geniale idea (siamo ovviamente ironici!) di far ruotare il microfono in aria, cercando un po’ di tirarsela di fronte alle migliaia di fan in consueto delirio con un giochetto che, fosse andato a buon fine, avrebbe fatto un figurone: peccato solo che il microfono, dopo un paio di giri, gli è scappato di mano crollando a terra con un tonfo sordo.

Che reazione avrà avuto Liam a questa epocale figuraccia? L’artista britannico non si è troppo scomposto e ha anzi sfruttato il suo lato autoironico, portandosi la mano alla bocca e guardando le fan con la classica espressione -OOPS!- da bambino piccolo, continuando poi a cantare scatenato come se nulla fosse accaduto. LOL!

Questa comunque non era certamente la prima volta che un membro dei One Direction restava “senza voce” dopo aver perrso il microfono: l’epic fail sul palcoscenico aveva infatti visto protagonisti anche Harry Styles e Niall Horan, certo non con gli stessi esilaranti risultati!

Qui sotto potete vedere il video della reazione di Liam Payne alla caduta del suo microfono: non è stato adorabile?

Articoli Correlati