Kesha torna a recitare, grazie al sostegno delle colleghe

di admin

Quello che è accaduto alla popstar americana Kesha ha davvero dell’incredibile. Dopo la discutibile decisione della Corte Suprema di New York, che ha negato alla cantante il diritto di recedere il contratto che la legava alla casa discografica Sony, e dunque al produttore Dr. Luke, accusato di molestie e abusi nei suoi confronti, l’opinione pubblica si è  sollevata a favore della star di Tik Tok.

Non si tratta soltanto delle manifestazioni di sostegno da parte dei fan, che hanno più volte ‘accerchiato’ il palazzo della Sony, urlando slogan a favore della loro beniamina, e reso l’hashtag #FreeKesha popolare in tutto il web: anche numerose star e colleghe hanno espresso solidarietà verso la cantante.

❤️???? luv

Una foto pubblicata da Kesha (@kesharose) in data:

Il gesto più clamoroso resta quello di Taylor Swift, che ha addirittura donato 250.000 dollari alla collegha, per aiutarla a sostenere le spese processuali, ma anche Lady Gaga, Adele, Kelly Clarkson e Demi Lovato hanno espresso la propria indignazione per l’accaduto. Le parole più toccanti giungono proprio dalla star di Poker Face, da sempre nota per il suo impegno sociale (vedi le dichiarazioni contro il bullismo e a favore dell’uguaglianza), nonché vittima in prima persona di violenza sessuale: “Le donne non si fanno avanti perchè hanno ancora paura di non essere credute, e una cosa del genere accade spesso nel mondo dello spettacolo“.

Non manca, infine, l’opinione della giovanissima Ariana Grande, che più volte ha sottolineato l’amicizia che la lega alla popstar di Nashville: “Trovo sconvolgente la diversità di trattamento che ricevono gli uomini e le donne, soprattutto sul lavoro. Ad un cantante uomo, tutto ciò non sarebbe mai accaduto!“. Da perfetta ‘Dangerous Woman“, la popstar ha infatti dichiarato di “essere pronta a subire le conseguenze, se si tratta di difendere qualcosa di importante, come i diritti delle colleghe donne“. Brava, Ari!

Ed è proprio grazie al sostegno delle numerose amiche e cantanti, che Kesha ha finalmente trovato la forza per reagire: messa per il momento da parte la carriera musicale con la Sony, la star si darà alla recitazione. Molto presto, infatti, la vedremo nella serie tv Nashville: guarda caso, la stessa città in cui ha trascorso parte della sua infanzia.

Da parte nostra, non possiamo che augurarle il meglio!

Articoli Correlati