Joker: ecco il trailer e il teaser poster dell’atteso film DC

di Marco Della Corte
Joker: ecco il trailer e il teaser poster dell'atteso film DC

Joker, un personaggio letterario, fumettistico, archetipo del male, quello assoluto, oscuro e irrazionale. Del resto, il clown principe del crimine cos’altro rappresenta se non l’intinto primordiale, i desideri più perversi e reconditi (e senza freni) dell’essere umano? Ebbene, la nemesi di Batman debutta al cinema in un nuovo film (non legato al Worlds of DC) che narra le origini del folle criminale di Gotham City. Qui di seguito vi mostriamo il teaser poster legato al lungometraggio.

JOKER: IL PRIMO TRAILER UFFICIALE DEL FILM

E’ di poche ore fa la notizia che durante il panel della Warner Bros. al CinemaCon, Todd Phillips ha reso noto il primo trailer ufficiale del lungometraggio da lui diretto, con protagonista Joaquin Phoenix. Le origini del Joker sono da ricercarsi in un semplice uomo, come tutti noi, vittima della società che riemerge dall’oscurità in cui è piombato e fortemente cambiato (in negativo ovviamente).  Il trailer ve lo mostriamo di seguito.

 

JOKER - Teaser Trailer Italiano

Analizzando il trailer vediamo come Joker inizialmente fosse un uomo normale (seppur abbattuto dalla vita) di nome Arthur Fleck. Arthur lo si vede girare sconsolato per le strade di Gotham. Nel corso del filmato, mentre scorrono le immagini con protagonista il folle clown, si sente la voce dell’uomo affermare: ‘Mia madre mi dice sempre di sorridere e mostrare la mia faccia felice – una volta mi disse che ero destinato a portare risate e gioia al mondo’.

Parole piene di profonda tristezza, dette da un uomo che ha ricevuto fin troppe batoste nel corso del suo vissuto. Tuttavia, frasi che allo stesso tempo lasciano trasparire un timido velo di speranza. Speranza che viene simbolicamente annullata nel trailer, nella scena in cui Arthur il futuro Joker, viene pestato da alcuni teppisti. 

Il filmato introduce altri personaggi chiave, quali la madre di Arthur e Sophie Dumond (interpretata da Zazie Beetz). In seguito, viene mostrato il percorso di Arthur che scende sempre più nella follia e nella disperazione. Una discesa agli inferi che lo porterà ad inquinare sempre più spirito (quasi come una catarsi al contrario) fino a spersonalizzarlo e divenire quel demone, quell’archetipo del male che ammorberà la metropoli di Gotham City. Perché come disse il ‘proto-joker’ Jerome Valeska nel serial Fox Gotham poco prima di morire:’Io sono un’idea, non una persona’.

Per aggiornamenti su Joker ed altri film in uscita continuate a seguirci!

Articoli Correlati