GingerGeneration.it

Joker 2: il film è davvero in produzione e tra i produttori c’è Martin Scorsese

scritto da Federica Marcucci
Joker Joaquin Phoenix

Ve ne avevamo parlato ai tempi dell’uscita di Joker riguardo al fatto che il regista, Todd Philips, fosse interessato a realizzare un sequel. Tuttavia da allora non se ne era saputo più nulla. Almeno fino a ieri.

Il sito Production Weekly, una piattaforma in cui vengono caricati quotidianamente progetti in corso, ha riportato nel listino del 16 settembre la voce Joker 2 con una scheda tutta sua. In questa scheda si legge che la produzione del film è attualmente in corso. Tra i nomi dei produttori figurano quelli di Joseph Garner, Emma Tillinger Koskoff, Mark Scoon e attenzione anche quello di Martin Scorsese in un plot twist davvero incredibile pensando a quello che il regista di Taxi Driver aveva detto riguardo ai cinecomic!

Fuori da giochi invece Bradley Cooper che aveva prodotto il primo film mentre non si sa ancora se dietro alla macchina da presa di Joker 2 ritroveremo ancora una volta Todd Philips.

E il cast?

Per ora pare confermato solo lui, Joaquin Phoenix il quale lo scorso anno è riuscito ad aggiudicarsi l’Oscar proprio grazie alla sua performance nel film. Per quanto riguarda altri nomi non ci resta invece che aspettare conferme più ufficiali.

Di che cosa parlerà il film?

Ovviamente top secret. Todd Philips, a suo tempo, si era sbilanciato dicendo che gli sarebbe piaciuto molto che il sequel di Joker parlasse della scarsità di empatia nel mondo contemporaneo. È chiaro però che bisogna prendere questo genere di informazioni con le pinze, dal momento che, come abbiamo detto, la stessa presenza del regista non è ancora stata confermata da fonti ufficiali.

Bisognerà quindi aspettare qualche tempo per saperne di più sul sequel di Joker.

E voi che cosa ne pensate, siete contenti che Joker tornerà al cinema con un nuovo film oppure pensate che il primo capitolo fosse più che sufficiente?