Il Collegio 4: le 3 coppie più belle nate durante la quarta edizione

di Giovanna Codella
il collegio 5

La quarta edizione de Il Collegio è ormai finita e i protagonisti di questa edizione hanno avuto molti mesi di tempo per rielaborare le emozioni vissute tra le mura del Convitto di Celana. Una così particolare esperienza ha permesso di far nascere nuove amicizie e più di qualche relazione sentimentale tra i collegiali.

Diverse coppie si sono formate durante questa straordinaria avventura ne Il Collegio 4, altre sono invece nate dopo la fine del docu-reality. Mentre una tenera amicizia ha avuto modo di sbocciare già durante il programma per poi consolidarsi  davvero tanto solo successivamente.

Sara Piccione e Nicolò Robbiano: la sedicenne di Dolo e il quindicenne di Alessandria sono stati tra i primi a mostrare un interesse di tipo sentimentale durante la trasmissione. Sin dalla prima puntata, le telecamere hanno ripreso in effetti i due ragazzi in teneri atteggiamenti. Più avanti, però, Sara ha rivelato di avere paura di lasciarsi andare ai suoi sentimenti per via di una forte delusione vissuta in passato. Tuttavia, la loro intesa non ne ha risentito e oggi entrambi sembrano custodire un ricordo positivo del loro legame speciale.

Roberta Zacchero e George Ciupilan: si tratta di una coppia davvero insospettabile perché durante il Collegio la giovane torinese si era avvicinata molto a Samuele Fazzi. Mentre il ragazzo ligure aveva dimostrato di essere dapprima attratto da Claudia Dorelfi per poi spostare tutte le sue attenzioni su Asia Busciantella. Evidentemente, nei cinque mesi dalla fine del reality, molte cose devono essere cambiate ed oggi i due ragazzi, che si sono dimostrati tutti e due abbastanza studiosi, sembrano essere molto in sintonia.

Mario Tricca e Maggy Gioia: non si tratta di due fidanzati ma di due amici che hanno in comune un grande amore per lo studio ed hanno dimostrato un’educazione d’altri tempi, perfetta per un convitto all’antica ma invidiabile anche ai giorni nostri. L’aspirante attore e l’aspirante funzionario della Farnesina non sono innamorati. E lo hanno precisato rispondendo alle benevole allusioni degli altri collegiali. Ma la loro è una delle amicizie più solide e apprezzate che siano nate tra le mura del Collegio e lo dimostrano i momenti che trascorrono insieme ma anche le reciproche dichiarazioni d’affetto. Il pubblico che ha imparato a conoscerli non può che sperare di rivederli in futuro, di nuovo insieme, proprio sul piccolo schermo.

Qual è la vostra coppia preferita di questa edizione del Collegio?

Articoli Correlati