GingerGeneration.it

Il Collegio 7: i casting sono aperti, come partecipare

scritto da Giovanna Codella
Il Collegio 7 - casting

I casting de Il Collegio 7 sono aperti. Ecco come partecipare alla prossima edizione del docu reality che andrà in onda su Rai Due il prossimo autunno. Tutti i requisiti sono sul sito di Banijay Italia, l’unico portale dove è possibile effettuare l’iscrizione.

Clicca qui per comprare il libro di Il Collegio!

Hai un figlio/a adolescente che ha bisogno di nuove sfide per imparare a conoscersi meglio, passare più tempo con i suoi coetanei, fare pace con l’autorità e, soprattutto, risolvere il rapporto troppo stretto con il suo telefono cellulare? Se ha dai 14 anni compiuti ai 17 anni compiuti al massimo da 6 mesi, iscrivilo alle selezioni per Il Collegio!

Casting Il Collegio 6, come partecipare

Per iscriversi è necessario avere dai 14 anni compiuti ai 17 compiuti al massimo da sei mesi e compilare il form che trovi qui. È molto importante ai fini del corretto invio della candidatura che questa sia fatta ad opera di un genitore o di un tutore.

I dati inseriti devono essere completi e veritieri. Le foto inviate servono per creare le schede dei candidati. Bisogna assicurarsi che siano una a mezzo busto ed una a figura intera. Niente foto con filtri ed effetti fatti tramite i social, diversamente la candidatura sarà scartata. Vanno benissimo foto col cellulare, purché senza effetti.

Il Collegio 7, tutto quello che sappiamo

Subito dopo la fine dell’edizione precedente, Fanpage.it ha intervistato Luca Busso, capo progetto e responsabile della realizzazione del reality, che ha espresso la volontà di proseguire con altre stagioni del programma e in quale periodo storico intendeva ambientare il prossimo Collegio.

Io già quest’anno avevo pensato al 2001, visto l’anniversario degli attentati. Magari ci proviamo l’anno prossimo. Oggi è difficile dirlo, è tutto nelle mani della Rai e questa domanda va rivolta a loro. I margini credo ci siano e bisogna vedere se ci sarà volontà di investire su un programma che abbia una fruizione diversa da quelli tradizionali.