Save Britney Spears: perché sui social sono preoccupati per la cantante

di Roberta Marciano
Britney Spears

Sui social diventa sempre più attiva l’orda dei fan preoccupati per Britney Spears. Negli ultimi giorni Save Britney è diventato virale dopo che tantissimi utenti dei social si sono allarmati per alcuni video recenti postati dalla cantante di Mood Ring. Ormai da mese #FreeBritney è il movimento che chiede pubblicamente di liberare l’artista dalle grinfie del padre che, a detta dei fan, controllerebbe ogni suo movimento non consentendole di vivere la sua vita come dovrebbe.

Inoltre, secondo alcuni fan la cantante starebbe chiedendo aiuto tramite i social dando ancora più adito alla preoccupazione di tutti. Pare che in tanti le abbiano chiesto di fare delle cose se si trovava in pericolo, ad esempio pubblicare un video indossando una maglia gialla o postare una foto di colombe sul suo profilo, cose che ha veramente fatto ma potrebbe trattarsi di una semplice coincidenza.

Ecco alcuni post che riguardano la situazione di Britney Spears

Altri ancora hanno postato dei thread per spiegare meglio la situazione e perché siano tanto preoccupati per il suo stato di salute mentale e fisica. Nel thread si parla di come sin da giovane sia stata trattata come una macchina per fare soldi dalla casa discografica. Pare che le avrebbero messo dei paletti su ciò che doveva fare, in che modo doveva cantare, tanto da farla cambiare. Dopo il suo mental breakdown il padre è diventato il suo tutore legale e una volta dimessa dall’ospedale ha subito ripreso a lavorare. A gennaio dell’anno scorso era stata ricoverata in una clinica per tre mesi e ha poi testimoniato contro il padre, affermando di essere stata portata lì contro il suo volere. I fan sostengono che Britney non abbia più il controllo della sua vita. Chiaramente non è detto che tutto ciò sia confermato ma i suoi video su Instagram appaiono sempre più strani e preoccupanti per chi la segue.

Cosa ne pensate del movimento Free Britney Spears?

Articoli Correlati