Fedez – SEGNI: audio, testo e significato

di Laura Valli

Oggi venerdì 25 gennaio è stato rilasciato Paranoia Airlines, il nuovo progetto discografico di Fedez. Distribuito da Sony Music. Come anticipato via social (come per esempio Instagram) nella tracklist del disco troviamo anche il pezzo intitolato Segni!

Clicca qui per acquistare il disco!

[amazon_link asins=’B07LB74N7Z’ template=’ProductAd’ store=’APJ6JRA9NG5V4′ marketplace=’IT’ link_id=’af5dd3ba-1302-4724-8d04-55ae35880e79′]

Per il nuovo album Fedez ha deciso di mettere in atto moltissime collaborazioni; infatti, troverete canzoni realizzate insieme ad Annalisa, Emis Killa, la Dark Polo Gang, Zara Larsson, Trippie Redd e Tedua e, dulcis in fundo, la bravissima statunitense LP.

Il nuovo progetto discografico di Fedez contiene ben 16 tracce, tra cui SEGNI, di cui qui sotto trovate il significato ufficiale.

I “Segni” del titolo sono le cicatrici sulla pelle di Federico, lasciate da ferite accumulate nel corso della vita: alcuni legami affettivi, infatti, si sono troppo spesso rivelati dei legami superficiali, non sinceri e fondati sull’apparenza. Tutti hanno sperimentato una delusione di questo tipo, tanto che lo stesso artista conclude dicendo “non si può morire senza cicatrici”.

Di seguito trovate il testo di SEGNI

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTI I TESTI DELLE CANZONI DEL DISCO!

CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DI GINGERGENERATION.IT!

Con la sua maglietta rotta dei Guns n’ Roses in bilico sopra un filo di voce nei campi di grano cerchi di freestyle per il mio dolore quanti like il sangue sopra i lacci delle Nike / non odian ciò che sei ma ciò che hai /

Non so che segno sei / ma so che segni hai / e sono anche i miei / ma c’è del vero nelle falsità che dici / non si può morire senza cicatrici /

Ma non si fa così / il mio respiro è stanco non per l’atmosfera / torni a casa con il sole ti risvegli di sera / io che sbatto la testa sullo stesso problema / e tu che mi dai tutto e non mi basti / cicatrici vere amici falsi / la miglior vendetta è vendicarsi /

Non so che segno sei ma so che segni hai / e sono anche i miei / ma c’è del vero nelle falsità che dici/non si può morire senza cicatrici / ma c’è del vero nelle falsità che dici /non si può morire senza cicatrici

Cosa ne pensate di SEGNI di Fedez?

Articoli Correlati