Fedez – L’una per l’alcol: audio, testo e significato

di Laura Valli

Oggi venerdì 25 gennaio è stato rilasciato Paranoia Airlines, il nuovo progetto discografico di Fedez. Distribuito da Sony Music. All’interno della tracklist, anticipata ampiamente su Instagram e gli altri social, troviamo anche una canzone che si intitola L’una per l’alcol.

Acquista qui L’una per l’alcol:

[amazon_link asins=’B07LB88ZVH’ template=’ProductGrid’ store=’APJ6JRA9NG5V4′ marketplace=’IT’ link_id=’8c3a20ca-0c52-43e1-a52b-67292b4d16e6′]

Per il nuovo album Fedez ha deciso di mettere in atto moltissime collaborazioni; infatti, troverete canzoni realizzate insieme ad Annalisa, Emis Killa, la Dark Polo Gang, Zara Larsson, Trippie Redd e Tedua e, dulcis in fundo, la bravissima statunitense LP.

Il nuovo progetto discografico di Fedez contiene ben 16 tracce, tra cui L’UNA PER L’ALCOL, di cui qui sotto trovate il significato ufficiale.

Il brano è il ritratto scanzonato di Federico, che dichiara di voler vivere la serata senza pensieri e senza timore di essere giudicato.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTI I TESTI DELLE CANZONI DEL DISCO!

CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DI GINGERGENERATION.IT!

Testo

Cosa fai di venerdì / dai fatti bella / passo a deluderti / storie d’amore / dammi un aiuto che devo smaltire un tuo rifiuto / metti Green Day con quella canzone che poi ti svegli ed è già ottobre / son già ubriaco ma prendine un altro / perché siamo fatti l’una per l’alcol / dai versane un altro /

Ballo a tempo con sta musica anche se la canzone non parla di noi / e poi fanculo a chi ci giudica / la vita è troppo corta per pensare a voi ma forse non ci pensi mai / mai ma mai // se parlo non mi ascolti mai/ mai ma mai /

Una bellezza senza tempo / se mi ricordi una / canzone / che è da un tot che non la sento / e non ricordo le parole / e tutte le cazzate che dirò / ci credo così tanto che le vivrò/ il mio cuore che si scioglie come didò / tu non potrai mai dirmi di no /

Ballo a tempo con sta musica anche se la canzone non parla di noi / e poi fanculo a chi ci giudica la vita è troppo corta per pensare a voi ma forse non ci pensi mai / mai ma mai / se parlo non mi ascolti mai / mai ma mai /

Ora sei qui davanti ma non so cosa dire per fare colpo / ora che il silenzio è ormai troppo ti prego dammi ascolto / ora sei qui davanti ma non so cosa dire per fare colpo / ora che il silenzio è ormai troppo ti prego dammi ascolto / mai ma mai

Cosa ne pensate di L’UNA PER L’ALCOL di Fedez?

Articoli Correlati