Cardi B è stata arrestata: ecco cos’è successo

di Alberto Muraro

Nuovi problemi di ordine pubblico per la rapper Cardi B. Secondo quanto riportato da TMZ e confermato da diverse altre fonti statunitensi, l’artista è infatti stata arrestata questo lunedì, 1 ottobre, dopo essersi volontariamente presentata ad una stazione di polizia nel Queens, a New York.

In base alle informazioni a nostra disposizione, Cardi B si è ritrovata lo scorso agosto coinvolta in una rissa all’interno di uno strip club. Cardi B, il cui vero nome è Belcalis Almánzar,avrebbe a quanto pare ordinato un attacco contro due bariste di un locale della Grande Mela, le sorelle , Jade and Baddie Gi, che avrebbero cercato di sedurre il suo attuale marito, Offset.

Soltanto pochi giorni fa, Cardi B si era resa protagonista di un altro spiacevole evento. Nel corso della settimana della moda newyorkese, la rapper aveva infatti inveito e lanciato una scarpa contro la “nemica” Nicki Minaj. Quest’ultima, aveva infatti lanciato (a quanto sembra) delle frecciatine a Cardi riguardo al suo ruolo di madre della piccola Kulture, nata lo scorso luglio.

A fine ottobre, secondo quanto riportato da TMZ, Cardi B dovrà ripresentarsi davanti ad una corte USA fra due settimane. La rapper è accusata di due reati, fra cui disturbo della quiete pubblica.

Che ne pensate di quanto successo a Cardi B?

Articoli Correlati