Cara Delevingne parla dell’Incantatrice di Suicide Squad

di Federica Marcucci

“L’Incantatrice, il personaggio che interpreto, ha due diverse personalità… sai, il sogno di ogni attrice”. Così Cara Delevingne parla del suo personaggio al Late Night con Seth Meyers, in cui era ospite per promuovere il film di David Ayer, Suicide Squad, del quale abbiamo visto l’adrenalinico trailer qualche tempo fa. Rispondendo alle domande di Seth Meyers la modella e attrice britannica si è detta entusiasta del suo particolarissimo personaggio e, ovviamente, del film in cui recitano attori del calibro di Jared Leto (Joker), Will Smith (Deadshot), Joel Kinnaman, Margot Robbie (Harley Quinn), Jai Courtney (Capitan Boomerang), Viola Davis (Amanda Waller), Jay Hernandez (El Diablo), Karen Fukuhara (Katana), Adam Beach (Slipknot), Adewale Akinnuoye-Agbaje (Killer Croc).

Cara Delevingne racconta anche di aver fatto l’audizione per interpretare l’Incantatrice senza neanche aver letto prima la sceneggiatura. Insomma, un’empatia non indifferente e un euforia diversa rispetto a quella che la modella e attrice britannica ha dimostrato parlando di Città di carta nella recente – e imbarazzante! – intervista a Good Day Sacramento.

L’Incantatrice (da non confondere con l’omonimo personaggio dell’universo Marvel), è una supereroina e allo stesso tempo una super cattiva della DC Comics. Creata da Bob Haney e Howard Purcell, l’Incantatrice (aka June Moone) acquisisce i suoi poteri dopo aver scoperto per caso una stanza segreta in un vecchio castello. Il personaggio fa la sua prima comparsa nel 1966.

L’uscita di Suicide Squad nelle sale cinematografiche è prevista il 5 agosto 2016 per gli Stati Uniti e 17 agosto 2016 per l’Italia.

Come pensate che sarà l’Incantatrice di Cara Delevingne?

Guarda l’intervista di Cara Delevingne al Late Night con Seth Meyers:

 

Articoli Correlati