American Crime Story – The Assassination of Gianni Versace: la recensione dell’episodio 2×02

di Alberto Muraro

American Crime Story giunge alla sua seconda stagione con The Assassination of Gianni Versace, la storia dell’omicidio del celebre stilista italiano per mano del folle Andrew Cunanan.

Dopo il successo della prima stagione di American Crime Story sul caso O.J. Simpson, ci aspettiamo infatti un altro prodotto di altissima qualità, a maggior ragione dopo aver visto il primo trailer ufficiale.

American Crime Story – The Assassination of Gianni Versace vanta un cast che gia di per sé è stellare. Fra i protagonisti troviamo infatti Edgar Ramirez nel ruolo di Versace, Penelope Cruz, in quello di Donatella. Ricky Martin nel ruolo di Antonio D’Amico e dulcis in fundo Darrenn Criss, che vestirà i panni di Cunanan.

Qui sotto potete leggere in anteprima la recensione del primo episodio di American Crime Story – The Assassination of Gianni Versace, intitolato Caccia all’uomo e in onda il 26 gennaio su Foxcrime (canale 116 di Sky) alle ore 21:05.

 

RECENSIONE

CLICCA QUI PER LEGGERE LA TRAMA DELL’EPISODIO!

Angosciante. È con questa semplice parola che vogliamo descrivere Manhunt, la seconda puntata del serial creato da Ryan Murphy e dedicato al compianto Gianni Versace. L’inquietudine è papabile su un doppio fronte: da un lato troviamo le angosce dei membri della famiglia Versace, in continuo conflitto; dall’altro, seguiamo le mosse di un Andrew Cunanan sempre più spaventoso.

Come già era emerso nella prima puntata della serie, infatti, è Darren Criss il vero protagonista della serie, incentrata più sulla mente malata e perversa di Cunanan piuttosto che sulla vita di Gianni Versace. Le sue strategie, le sue bugie, lo rendono infatti un personaggio quasi horror, con dei caratteri resi ancora più spaventosi dal contrasto con colori e luci allegri e sgargianti di cui si circonda.

American Crime Story, anche stavolta, si conferma come uno show originale e ben scritto, capacissimo di raccontare una storia vera al 100% ma con tutte le caratteristiche del thriller. Non vediamo l’ora di scoprire quali saranno i prossimi sviluppi, a questo punto: American Crime Story – The Assassination of Gianni Versace è uno di quegli show che richiederebbe un binge-watching esagerato!

 

Che cosa ne pensate del primo episodio di American Crime Story – The Assassination of Gianni Versace?

 

Articoli Correlati