Vasco Rossi: guarda il video anteprima del film su Modena Park

di Alberto Muraro

Vasco Rossi ha reso disponibile su Facebook l’anteprima video del film su Modena Park, il concerto evento tenutosi lo scorso 1 luglio al Parco Ferrari.

La breve clip condivisa sul social è la trionfale apertura del live, diretta da Pepsy Romanoff, il regista napoletano che si è occupatp sia della regia del concerto che quella del film-concerto in tutte le sale dal 4 al 7 dicembre.

Ecco la descrizione del film presente sul sito di Stardust:

VASCO MODENA PARK – IL FILM al cinema la versione inedita dell’evento che il 1° luglio a Modena ha visto Vasco protagonista assoluto assieme ai 220.000 spettatori accorsi da ogni parte per partecipare alla “festa epocale” dei suoi primi 40 anni “dal fronte del palco”. Duecentoventimila voci al cielo, ventisette telecamere, massima attenzione alla resa sonora, un montaggio al cardiopalma. Il film diretto da Giuseppe Domingo Romano è arricchito da preziosi materiali inediti e dalle riflessioni dello stesso Vasco, che si trasformerà in un Caronte capace di trasportare i fan a esplorare gli spartiti della sua vita. Oltre due ore di rock e di energia pura, per rivivere un momento unico da ascoltare, un’avventura epica da guardare, una grande festa da…cantare – e perché no ballare – ancora una volta tutti insieme. Ma questa volta al cinema!

Che cosa vi aspettate dal film di Vasco Rossi su Modena Park? Qui sotto trovate il trailer e la scaletta del live!

Scaletta Modena Park Vasco Rossi

Intro: Also sprach Zarathustra (Strauss)

Colpa d’Alfredo

Alibi

Blasco Rossi

Bollicine

Ogni volta

Anima fragile con Gaetano Curreri al pianoforte: Jenny, Silvia, La nostra relazione

Splendida giornata

Ieri ho sgozzato mio figlio

Delusa Medley: Delusa, T’immagini, Mi piaci perchè, Gioca con me, Stasera!,

Sono ancora in coma, Rock’n’roll show

Ultimo domicilio conosciuto: guest Maurizio Solieri

n>Vivere una favola

Non mi va

Cosa vuoi da me

Siamo soli

Come nelle favole

Vivere

Sono innocente

Rewind

Liberi liberi

Interludio 2017 con Andrea Braido

Acustico: Il tempo crea eroi, Una canzone per te, L’una per te, Ridere di te, Va bene va bene così, Senza parole

Stupendo

Gli spari sopra

Sballi ravvicinati del terzo tipo

C’è chi dice no

Un mondo migliore

I soliti

Sally

Un senso

Siamo solo noi

Vita spericolata

Albachiara

Articoli Correlati