Vacanze: la top five delle spiagge divertenti d’Italia per l’estate 2010

di admin

Non solo mare e spiagge stile The O.c, sfide al bikini più trendy e al fisico più tonico. Ciò che ad una vacanza non può mancare è anche tanto sano divertimento per renda il soggiorno unico e indimenticabile. Gli ingredienti essenziali sono: un gruppo di amiche simpatiche, una digitale per immortalare i momenti migliori e la lettura di questa classifica per prendere spunto sulla destinazione.

Ostia, il lido vicino alla città

Alla posizione numero cinque troviamo Ostia. A pochi kilometri da Roma è uno dei lidi più in della zona. Di giorno in spiaggia si possono praticare numerosi sport, da quelli più convenzionali come il beach tennis e il beach volley a quelli un po’ più ricercati quali lo skimboarding (un po’ come andare sullo skate.. ma in riva al mare). Tra i moltissimi stabilimenti balneari che offrono svaghi e ristoro, ad esempio il Sunset e il Kursaal Village, affascina in particolar modo il Tibidabo Beach, oasi di benessere ma soprattutto divertimento: canoa, windsurf, gite in motoscafo, sci nautico non deluderanno! Ma non finisce qui, perché il Tibidabo si trasforma in disco night ogni giovedì sera e ogni domenica apre le porte all’ ”apericena” più famoso e alla moda della capitale, con cibo raffinato e musica di tutti i generi.

Forte dei Marmi, per le più chic

Scendiamo alla top four che vede posizionato Forte dei Marmi, da sempre uno dei centri turistici più famosi della Versilia. I suoi punti forti sono gli scenari eccezionali e la raffinatezza degli stabilimenti balneari. Le spiagge di sabbia finissima sono estremamente curate e la maggior parte dei bagni pongono una gran attenzione al design delle strutture e ai desideri dei giovani: piscine di acqua salata, vasche idromassaggio e lettini relax sono solo tre delle molte attrazioni. Location ricercata in cui il divertimento inizia dal lungomare tappezzato di negozi e localini che danno sulla spiaggia e continua nel centro della città rinomato per la sua mondanità e le sue boutique. D’obbligo al calar del sole una passeggiata fino al suggestivo pontile a Marina di Pietrasanta, a pochi metri da Forte dei Marmi, e perché no.. il giro tra le discoteche all’ultima moda come il Midhò e la famosa La Capannina.

Costa Smeralda come i Caraibi

La location in terza posizione è un classico: la Costa Smeralda, diamante della meravigliosa Sardegna. Imbarazzante la scelta tra le sue spiagge mozzafiato, ma originale una delle attrazioni più diffuse: esistono numerosi centri specializzati dove poter praticare equitazione a qualsiasi livello. Un mix tra divertimento sport e natura! La Costa Smeralda è la capitale della vita mondana giovanile e questo dice tutto: locali in riva al mare, shopping, vip dello spettacolo e dello scenario musicale che popolano le spiagge. La lista delle discoteche si sprecherebbe ma sicuramente le città più divertimenti tra cui scegliere sono San Teodoro, Olbia, Arzachena e Porto Cervo. Proprio vicino a quest’ultima località si consiglia di dedicare una giornata al Baja Sardinia, il primo parco acquatico della Sardegna.

Jesolo, musica 24h su 24

Ad un solo scalino dalla numero uno di questa top di divertimento svetta Jesolo, poco distante dalla splendida Venezia. Ogni anno mira a moltiplicare le sue attrazioni, rendendo la località piena di freschezza e vivacità e la spiaggia è la prima tra queste: oltre 15 kilometri dove ogni estate milioni di persone scelgono tra infinite possibilità di svago. E ancora, percorsi ciclabili e naturalistici, il Golf Club e il Play Village, dove sperimentare sport e Go-kart. Il tutto arricchito da locali notturni all’ultima moda, quali il Muretto e la Capannina Beach e da moltissimi negozi per i fashion addicted. Altro punto forte di Jesolo è Aqualandia… un concentrato di spasso!   È uno dei parchi acquatici più grande d’Europa, ha attrazioni pazzesche dalle più rilassanti alle più adrenaliniche, come gli altissimi scivoli e la possibilità di provare l’emozione del Bungee Jumping. Le ultime due settimane di luglio torna anche quest’anno in diretta proprio da Aqualandia lo Zoo di 105 con due ore di musica e risate non stop.

Riccione, un evergreen

E per concludere, la top five vede al primo posto l’intramontabile Riviera Romagnola con una delle sue città più colme di movida: Riccione è impareggiabile per quanto riguarda il divertimento. Stabilimenti balneari la cui parola d’ordine è ‘intrattenimento’, balli caraibici sul bagnasciuga, tornei sportivi e giochi tutto rigorosamente a suon di musica e simpatia. Noleggio di mini quad, piste di Go-kart, risciò e sale giochi tappezzano il lungomare. Il cuore di Riccione è Viale Ceccarini con i negozi griffati, i ritrovi alla moda dove si danno appuntamento celebrità di ogni settore e i colorati pub, ognuno con la sua particolarità. Nessuna città italiana ha una vita notturna lontanamente paragonabile alla sua: discoteche famose come il Cocoricò, il Pascià e il Byblos oltre ai ricercatissimi locali sulla spiaggia, il Beach Cafè, l’Hakuna Matata e il Paradise Beach.
E come se tutto ciò non bastasse qui si trova il parco acquatico più famoso d’Europa: l’Aquafan. Senza sottovalutare che a poca distanza, a Ravenna, è situata anche Mirabilandia. Insomma durante l’estate non esiste giorno o notte a Riccione in cui ci si possa annoiare.. la vacanza esilarante e indimenticabile è assicurata!

Ultima cosa da fare.. farsi passare l’imbarazzo della scelta tra queste cinque fonti di divertimento.

Articoli Correlati