Linea: come superare la prova costume?

di admin

L’ultimo periodo di forti piogge e maltempo ha solo posticipato di quache settimana la fatidica prova costume. Dopo aver trascorso un inverno tra succulenti banchetti natalizi e abbondanti cene nei rifugi di montagna è giunta l’ora di abbandonare definitivamente i capi pesanti per canottiere, shirts e costumi. Se per molte di voi questo appuntamento è un problema perchè dovete gestire qualche "rotolo" in più non disperate, per tornare in forma basta poco: mangiate bene e muovetevi tanto.

La corretta alimentazione nei mesi estivi

Con l’arrivo del caldo è buona cosa cambiare le proprie abitudini alimentari a favore dei prodotti di stagione. Pollice alto quindi per tutta la frutta fresca da sostituire alla merenda, abbondate con le verdure, le insalatone miste, i classici prosciutto e melone e dei buoni frullati. Mettersi un po’a dieta non fa mai male, va fatto però con buon senso. Non fate troppi sacrifici, mangiare poco o niente non fa bene al vostro organismo e rischiate di essere vittime di attacchi di fame incontrallibili nei momenti meno adatti del giorno. Cercate quindi di fare pasti regolari, alternati da piccoli spuntini a metà mattina e metà pomeriggio a base di frutta. Se volete perder qualche chilo dovete ridurre i condimenti e le quantità di pasta buttate in pentola. Dateci un taglio con tutto ciò che è junk food, basta merendine e cioccolatini, se proprio non resistete alla voglia di qualcosa di buono optate per un gelato (non gusti cremosi!) o per  una granita dissetante. Fate in modo che la cena sia sempre leggera, considerando che dopo andrete a dormire non avete tempo per smaltire primo, secondo e contorno! Non esagerate con gli aperitivi e gli spuntini di mezzanotte, questi sono veri e propri killer per la vostra linea. Facendo un po’ di attenzione vi basteranno poche settimane per buttar giù i chili di troppo. Se invece avete un serio problema di sovrappeso non affidatevi alla diete-fai-da-te ma rivolgetevi ad una dietologa esperta che vi segua con esami e con dosi molto precise di alimenti.

Mettetevi in moto!

Stare attenti a cosa si mangia non è ovviamente sufficiente per sfoggiare un bel fisico ad Agosto. Dire no ad un piattone di pasta non basta per far si che il vostro bikini calzi a pennello. Per dare tonicità ai vostri muscoli dovete dedicarvi con impegno all’attività fisica. Dal nuoto alla corsa, dalla palestra alla bici tutto va bene a patto che sia fatto con costanza ed impegno. Non dovete ammazzarvi di addominali, basterà farne una ventina al giorno aggiungendo una corsetta di circa 30 minuti per far sparire quel rotolo antipatico. Anche quando sarete in vacanza, se non riuscirete a fare un po’ di jogging, cercate almeno di nuotare durante la giornata.

Se dopo tutto questo un po’ di pancetta sarà rimasta non disperate, avere qualche chilo in più non è poi un dramma, se imparate a convivere con i vostri piccoli difetti chi vi starà in torno li noterà sempre meno!

 

Articoli Correlati