Trucco trasparente oppure Smoky eyes: come si fa

di admin

La tendeza make up per questo autunno inverno è duplice: da un lato fa furore il trucco leggero, quasi trasparente, coma piace a Caroloina Crescentini e Valentina Cervi, dall’altro c’è chi osa tratti decisi di matita per ottenere il magnetico effetto "Smoky Eyes", adottato da Vittoria Puccini ed Emanuelle Beart.
Non che le celebrità siano molto diverse da noi: ogni star, infatti, ha il suo make up personale. Il buon senso ci dice che nessuna di noi possa permettersi di sfoggiare qualsiasi maquillage!
Occhio, quindi, ai nostri colori; dobbiamo infatti cercare di rispettare le nostre nuance prima di applicare un ombretto che forse non fa al caso nostro.
Guardiamo le star come si comportano e quali colori scelgono per il loro make up con la collaborazione degli esperti L’Oreal che le hanno accompagnate durante l’ultima Mostra del Cinema di Venezia:

Carolina Crescentini: ha un trucco smokey eyes, per occhi intensi e profondi, ha un incarnato perfetto e così chiaro, che conferisce luminosità allo sguardo. Protagonista di questo make up è lo sguardo ma non meno importanti sono le labbra e il fard che vanno ad ammorbidire e riequilibrare il personaggio, contrastando l’aggressività creata con il make up degli occhi. Sulle guance il blush, rosa, ideale per un incarnato chiaro, tipico delle bionde Le labbra sono appena rosate, in armonia con i suoi colori.

Valentina Cervi: Sulle sue palpebre un greige sfumato dalla parte interna, fino al sopracciglio, per dare maggiore incisività allo sguardo, lasciando la palpebra mobile chiara e luminosa. Lo scuro è predominante nell’incavo dell’occhio, il mascara è applicato solo nella parte superiore

Violante Placido: sugli zigomi un blush arancio in gradazione con il colore dei capelli. Sugli occhi ombretto viola sfumato con fuxia. Mascara nero a sottolineare lo sguardo.

Emanuelle Beart: Make up assolutamente trasparente, per far risaltare le lentiggini. Un velo di correttore sulla zona T del viso e un fard leggero sulle gote, nulla più.
Gli occhi hanno delle leggere ombreggiature color biscotto. Le labbra sono di un rosso intenso.

Vittoria Puccini: Di giorno, la versione è fresca e naturale. Per lei solo mascara e eye liner sugli occhi e un gloss trasparente sulle labbra. Protagoniste: le lentiggini. Di sera, invece, l’incarnato del volto mantiene la sua freschezza ma viene reso più compatto e luminoso lasciando sempre trasparire le lentiggini. Gli occhi sono sottolineati da una matita interna nera sfumata e dal mascara.

Articoli Correlati