Trucco: il make up giusto per andare in disco!

di Francesca Parravicini

Durante la settimana prediligi uno stile sobrio? Bene, non c’è occasione migliore di un’uscita in disco per un repentino (seppur temporaneo) cambio di immagine. Per un make-up da star.

Preparazione!

Per essere al top la sera, inizia a prepararti durante il giorno: mettiti in forma con una bella corsa, al parco o in palestra, ma senza stancarti troppo (altrimenti chi riuscirà a ballare?). Subito dopo una bella doccia, che da una sferzata d’energia, con uno scrub, per esfoliare il corpo. Poi un pasto leggero, sì, ma sostanzioso, carne magra con verdure, una macedonia di frutta con yogurt, acqua naturale. E adesso sei pronta per il trucco.

Make-up scintilloso

Dapprima la base. Scegli un fondotinta non troppo scuro e applicalo senza calcare la mano, anche perché, con le alte temperature delle discoteche, rischi di trasformarti in una maschera decadente(se hai un incarnato uniforme puoi anche evitarlo). Da applicare con cura è il fard, rosato o arancio, leggermente glitterato, per un effetto sparkling. Gli occhi devono essere in primo piano, valorizzati da colori intensi: la matita è fondamentale per dare carattere allo sguardo, deve essere nera e applicata sull’arcata superiore e inferiore dell’occhio, con tratto deciso; l’ombretto è preferibile in crema, dura di più di quello in polvere, con colori ispirati agli anni 70′, come il blu (il migliore!), il rosa shocking e il verde, tutti rigorosamente iridescenti. Non dimenticarti tanto mascara nero waterproof, per ciglia da gatta! Visto che gli occhi sono in risalto puoi applicare sulle labbra un filo di gloss trasparente, oppure osare e scegliere un rossetto rosso ciliegia, mat, per fare contrasto congli occhi scintillanti, da applicare con una matita contorno labbra dello stesso colore. 

Ed infine acconcia i capelli, mettiti un bel vestito, scarpe con tacco e… sorridi! Niente come un bel sorriso brilla nel buio della discoteca!

Articoli Correlati