Telefilm Festival 2011: Freaks! eletta Miglior Serie Tv italiana

di Laura Boni

Si è aperta con un fenomeno del web, la 9° edizione del Telefilm Festival; si tratta di Freaks!, la web series nata e cresciuta su Youtube che ha ottenuto oltre 8 milioni di visualizzazioni, che si è aggiudicata il premio come Miglior Serie TV Italiana, in barba ai grandi serial televisivi. “La televisione sarà sicuramente felicissima di questa cosa” ha ironizzato il protagonista e ideatore del progetto, Claudio Di Biagio, quando hanno ritirato il premio durante la maratona di lunedì sera, in cui è stata presentata anche l’ultima puntata inedita della prima stagione. Protagonisti della serie sono un gruppo di ragazzi con meno di 25 anni ed scaturita dalle menti di tre youtubers Claudio Di Biagio (Non Aprite Questo Tubo), Matteo Bruno (Cane Secco) e il più famoso Guglielmo Scilla, in arte Willwoosh, insieme ad il frontman della band About Wayne, Giampaolo Speziale, che ha scritto la colonna sonora originale.

Figli del web:

Completamente auto prodotta, budget minuscolo di 2000 euro e il coinvolgimento di parenti e amici come comparse, in sei mesi a preso vita Freaks!, la prima web-series tutta italiana che vuole rispondere all’assenza di una programmazione televisiva interessante. La serie narra le avventure tragicomiche di un gruppo di 5 ragazzi che scopre di avere dei super poteri, a dir poco bizzarri. Nonostante la grandissima popolarità ricevuta, i ragazzi non hanno nessuna intenzione di traslocare dal web, per trovare altre emittenti più conosciute: “Come reagireste se la Rai o Mediaset vi offrissero la possibilità di girare la seconda stagione con loro?” rispondono: “Freaks! è un prodotto che funziona proprio perché conserva la sua atmosfera “naif”, che sicuramente andrebbe smarrita in presenza di un budget più elevato. Senza dubbio ci farebbe piacere, ma per il momento preferiamo proseguire per la nostra strada”. Voi cosa ne pensate di Freaks?

Guarda il trailer di una delle puntate di Freaks!:

Articoli Correlati