San Valentino: le frasi più romantiche tratte dai film

di Federica Marcucci
colpa delle stelle san valentino

Film d’amore… ne abbiamo! E soprattutto oggi a San Valentino. Per questo noi di GingerGeneration.it abbiamo pensato di raccogliere il meglio del meglio tra alcune delle frasi più belle e romantiche del cinema. Tra film cult e successi al botteghino, chissà forse troverete il modo giusto per dichiarare i vostri sentimenti alla vostra persona persona speciale… oppure avere l’idea giusto per un film da guardare in sua compagnia.

Ecco le frasi romantiche dei film da rileggere il giorno di San Valentino:

Hans: Posso dire una follia? Vuoi sposarmi?
Anna: Posso dire una follia ancora più folle? Sì!
(Frozen – Il regno di ghiaccio, 2014)

Alcune volte perdere il tuo equilibrio per amore è necessario per vivere una vita equilibrata.
(Mangia prega ama, 2010)

 L’amore più bello è quello che risveglia l’anima e che ci fa desiderare di arrivare più in alto, è quello che incendia il nostro cuore e che porta la pace nella nostra mente. (Le pagine della nostra vita, 2004)

Non penso affatto che tu sia un’idiota. Oddio, è vero che c’è qualche cosa di ridicolo in te, nei tuoi modi. Tua madre è piuttosto imbarazzante. E devo ammettere che sei veramente pessima quando ti capita di parlare in pubblico, e tutto quello che ti passa per la testa lo fai uscire dalla bocca senza tener conto delle conseguenze. Certo mi rendo conto che quando ti ho conosciuta al buffet di tacchino al curry di Capodanno sono stato imperdonabilmente scortese: avevo addosso quel maglione con la renna sopra… che mi aveva regalato mia madre il giorno prima. Ma il punto è… quello che cerco di dirti… in modo molto confuso… è che, in effetti, probabilmente, malgrado le apparenze… tu mi piaci. Da morire. (Il diario di Bridget Jones, 2001)

Mi sono innamorata di te come quando ci si addormenta: piano piano poi.. Profondamente (Colpa delle stelle, 2014)

Più dolce sarebbe la morte se il mio sguardo avesse come ultimo orizzonte il tuo volto, e se così fosse… mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.
(Shakespeare in love, 1998)

Vuoi sapere qual è la verità sul tuo conto? Sei una fifona, non hai un briciolo di coraggio, neanche quello semplice e istintivo di riconoscere che a questo mondo ci si innamora, che si deve appartenere a qualcuno, perché questa è la sola maniera di poter essere felici. Tu ti consideri uno spirito libero, un essere selvaggio e temi che qualcuno voglia rinchiuderti in una gabbia. E sai che ti dico? Che la gabbia te la sei già costruita con le tue mani ed è una gabbia dalla quale non uscirai, in qualunque parte del mondo tu cerchi di fuggire, perché non importa dove tu corra, finirai sempre per imbatterti in te stessa.
(Colazione da Tiffany, 1961)

Cosa vuoi Vivian…?
Voglio la Favola!
(Pretty Woman, 1990)

Avete trovato la frase giusta per il vostro San Valentino?

Articoli Correlati