One Piece: clamorose rivelazioni di Oda al Jump Festa 2018

di Marco Della Corte
One Piece: clamorose rivelazioni di Oda al Jump Festa 2018

Nel corso del recente Jump Festa 2018, Eichiro Oda ha fatto alcune clamorose rivelazioni su One Piece, il fumetto cult da lui creato, in corso di pubblicazione dal lontano 1997. Il mangaka è intervenuto tramite un messaggio scritto che ha fatto letteralmente sognare i lettori. Oda ha rilasciato alcune piccole anticipazioni sul futuro della serie.

L’autore ha in mente di sviluppare un nuovo arco narrativo, basato su una non meglio precisata “leggenda strisciante”, la cui storia al momento non è mai stata approfondita in maniera opportuna. Questa futura saga dovrebbe avere come villain un pericolosissimo pirata un tempo legato al leggendario Edward Newgate, meglio conosciuto come Barbabianca. Secondo quanto rilasciato dal maestro Oda, questa nuova storia sarà qualcosa di estremamente emozionante e rivoluzionario, tanto da mettere in ombra una saga epica come quella di Marineford!

One Piece: il futuro prossimo della serie cartacea

Durante una precedente intervista pubblicata su Super Kabuki II One Piece ‘Idai Naru Sekai’ (una raccolta di immagini ed informazioni sulla rappresentazione teatrale kabuki dedicata a One Piece, messa in scena lo scorso Novembre in Giappone) Oda-sensei aveva reso note alcune importanti informazioni sul futuro del fumetto. In primis, il mangaka aveva rivelato che tra 1-2 anni,il manga inizierà finalmente la tanto attesa saga di Wa No Kuni, in cui la ciurma di Cappello di paglia dovrà scontrarsi con il possente Kaido, uno dei quattro imperatori che governano il Nuovo mondo.

Ricordiamo che i pirati in questione sono: Big Mom (la cui saga è in fase di conclusione nel manga), Shank il rosso, Barbanera e lo stesso Kaido. Tornando a Wa No Kuni, si vocifera che Oda potrebbe inserire un interessante flashback dedicato a Portuguese D. Ace che, come ricordiamo, perse la vita alla fine della battaglia di Marineford, per salvare suo fratello Rubber. Vi lasciamo infine con alcuni interessanti aggiornamenti presi da Animeclick: il manga di One Piece ha visto finora la stampa di 430 milioni di copie in tutto il mondo. L’ultimo volume uscito in Giappone (il numero 87) ne ha già venduto più di due milioni.

Chi sarà mai questo nuovo nemico che vedremo tra un po’ in One Piece? Siete liberi di fare le vostre congetture! 

Articoli Correlati