Noah Centineo non sarà He-Man in Masters of the Universe

di Laura Boni
Noah Centineo He-Man

Più di due anni fa vi avevamo raccontato che Noah Centineo era stato scelto per essere He-Man nella nuova versione di Masters of the Universe, ovvero il reboot del film del 1987, I dominatori dell’universo. Da diverso tempo non c’erano aggiornamenti sul progetto e l’attore di Tutte le volte che ho scritto ti amo sembrava impegnato su altri set; ieri Collider.com ha confermato che purtroppo Noah ha deciso di lasciare il film.

In Masters of the Universe, Noah Centineo avrebbe dovuto interpretare il ruolo di Prince Adam, aka He-Man, l’uomo più potente dell’universo, il quale deve sconfiggere il cattivo Skeletor per salvare il pianeta Eternia e proteggere i segreti del castello di Grayskull.

L’addio di Noah Centineo:

Nell’articolo di Collider non ci sono molte informazioni sul perché l’attore abbia deciso di lasciare il ruolo, ma il suo ufficio stampa ha confermato alla rivista di cinema che “non è più coinvolto nel progetto”. A questo punto è di nuovo aperta la caccia al prossimo He-Man; I dominatori dell’universo è stata una properties amatissima dai bambini (e non solo) negli anni ’80 e ’90 e hanno ancora molti fan in giro per il mondo, quindi c’è sicuramente tanta aspettativa per questo film.

Prossimi progetti:

Se siete fan di Noah Centineo, invece, non vi preoccupate perché lo vedremo molto presto in tanti altri progetti. L’attore sta infatti sta girando il film della DC Black Adam insieme a Dwayne Johnson. Inoltre è stata annunciata la sua partecipazione al film sulla questione del titolo in borsa di GameStop con il premio Oscar Mark Boal, ed ha appena firmato per una serie tv di spionaggio sulla CIA per Netflix con executive producer Doug Liman.

Articoli Correlati